Luna e Giove

Giu 26, 2017 by

Della Luna ormai sappiamo quasi tutto, ne abbiamo parlato abbondantemente in articoli precedenti analizzando i suoi rapporti con il Sole, con Mercurio, con Venere e con Marte.
Pertanto, prima di analizzare gli aspetti con Giove, è opportuno approfondire meglio i significati astrologici di questo re degli dei, il proverbiale “Pianeta buono”, che spesso possono apparire un po’ superficiali.
Di lui sappiamo che significa espansione, termine un po’ abusato e che spesso rimane oscuro: Giove vuole espandere, d’accordo, ma che cosa? E perché?

A livello intellettuale Giove espande la mente, nel senso che promuove la conoscenza e il desiderio di apprendere sempre di più, ha mille curiosità e non si accontenta di ciò che è scontato ed evidente.
Come il Sagittario, il segno che governa, vuole esplorare ogni territorio sconosciuto, scoprire cosa c’è oltre le montagne, dove finisce il mare e cominciano altre terre, conoscere gli abitanti di paesi stranieri, il loro linguaggio, gli usi e i costumi. Tenendo sempre ben presente che l’Arciere del Sagittario, di cui Giove è governatore, punta sempre la freccia verso l’alto, verso il cielo infinito. Questo per ricordarci che la sua aspirazione non comprende soltanto il comune desiderio di ottenere sempre più successo nella vita in termini materiali, ma considera soprattutto obiettivi più alti.
Ad esempio gli studi superiori, la filosofia, le religioni e la fede, parola che racchiude  l’essenza di Giove e implica fiducia indubitabile nella vita e supporto fondamentale  a qualunque ideale.
Soltanto Giove ci aiuta a vedere le opportunità favorendo uno stato mentale in cui siamo sensibilizzati verso possibilità positive, facendoci pensare di esserne meritevoli e di poterle rivendicare veramente come nostre.

A livello sociale è il pianeta che descrive una persona che si impegna ad avere successo, ad ottenere una posizione di prestigio, a progredire con fiducia nella vita grazie alla capacità di affrontare situazioni e persone sempre con una buona disposizione d’animo.

A livello edonistico Giove ama le cose belle, le comodità, il benessere, di conseguenza, anche i soldi che sono il propellente per riuscire ad  ottenerli.

 A livello personale ha fama di essere un pianeta che porta fortuna, che protegge dai pericoli o appiana gli ostacoli in alcuni particolari momenti della vita.
Giove intensifica la vitalità e la gioia di vivere. È il pianeta dell’ottimismo, della fiducia in sé stessi, ma anche della fiducia nella vita e nel futuro, ed è proprio questo tratto caratteriale che consente, a chi ha un Giove importante nel proprio oroscopo, di mettersi in gioco, di correre dei rischi e di amare l’avventura.

Giove è un pianeta che guarda al futuro ed è anche il primo dei pianeti evolutivi, seguito poi da Saturno, Urano, Nettuno e Plutone, ognuno dei quali, secondo le proprie peculiari caratteristiche, spingeranno al cambiamento. Del resto per evolvere abbiamo bisogno di apprendere e sperimentare nuove emozioni e situazioni, di ritrovarci perfino nella necessità di affrontare situazioni difficili.

Il segno in cui Giove è collocato nel nostro oroscopo definisce l’obiettivo del pianeta e con quale energia si intende realizzarlo. Molto più importante è però il settore nel quale si trova, perché è in quell’area della vita che possiamo cogliere delle occasioni favorevoli e realizzare sogni, aspirazioni e obiettivi sempre più elevati (sarà forse il settore che contiene i nostri desideri?).

Fede, fiducia, pensiero positivo e sensazione di invincibilità sono i doni di Giove. La realtà è però più complessa di come appare perché a volte tutto questo può condurre ad eccessi ed esagerazioni di qualunque genere: nel bere, nel cibo, nel gioco d’azzardo, e anche nella guida, quando si corre incoscienti a gran velocità, incuranti del pericolo che si può correre!
Aspettative irrealistiche e un esagerato ottimismo rappresentano il lato oscuro di Giove, che può rendere la persona preda dell’esibizionismo, dell’esagerazione e della pomposità, vanificando del tutto la sua positività nell’infondere il coraggio, la fiducia, l’entusiasmo e perfino una grande generosità.

Tornando alla connessione tra Luna e Giove sappiamo che la prima simboleggia i sentimenti e la capacità di reagire emozionalmente alle esperienze della vita. La Luna desidera sentirsi a proprio agio e, qualunque sia il pianeta con il quale entra in rapporto, tenderà a nutrirlo, a confortarlo e a riempirlo di visioni, di fantasie e di emozioni, cercherà di adattarsi e reagirà sempre istintivamente.

Inoltre, sebbene la Luna sia legata al passato e abbia bisogno di rinchiudersi nella sua cittadella per difendere la propria tranquillità, erigendo muri e steccati, in un contatto positivo Giove la costringe ad abbandonare la routine, a navigare in acque diverse e meno familiari, e a mettersi in contatto con gli ideali e gli obiettivi che intende raggiungere, animandola di felicità e di gioia.

Diversa la situazione con aspetti tra di loro meno positivi perché in questo caso la vulnerabilità e l’emotività lunare potrebbero spargere semi di scontentezza e insoddisfazione e perfino ostacolare tutta la proverbiale benevolenza che la natura di Giove tende sempre ad elargire.

 

Related Posts

Share This

Commenti

Loading Facebook Comments ...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Disqus Comments ...