Aspetti dinamici Luna Marte

Ott 26, 2016 by

marte-luna

Sappiamo che la Luna è la nostra parte più intima e istintiva, rappresenta quel mondo interiore che governa le sensazioni, gli stati d’animo, i sentimenti e le emozioni, mentre Marte, assertivo e competitivo, rappresenta la nostra capacità di affermazione nel mondo esterno.

Ora se negli aspetti armoniosi tra il guerriero Marte e la pavida Luna può esserci un’intesa e anche una proficua collaborazione, negli aspetti dinamici di quadratura e di opposizione, il loro sodalizio s’infrange, e nell’inevitabile conflitto interiore che segue, contenere le proprie emozioni e tenere sotto controllo le proprie reazioni, può essere piuttosto complicato.

In ogni aspetto dinamico sorge sempre un conflitto tra volontà diverse, rappresentate dai pianeti coinvolti. In questo caso la Luna, più vulnerabile e sensibile, percepisce l’irruenza di Marte come un’aggressione e poiché si sente ferita, reagisce emotivamente con ansia, insicurezza e paura. Anche Marte al contempo, bloccato nella sua energia impulsiva e vitale dalle forti fluttuazioni della Luna, si sente come un pugile messo alle corde e, incapace di rispondere agli attacchi, reagisce in modo incontrollato e inadeguato.

Nella quadratura, il più critico dei due aspetti, Marte e Luna si trovano in segni profondamente divergenti e incompatibili. La forte inquietudine, implicita fra due pianeti che si ostacolano, procura tali stati di ansietà, d’irrequietezza e di suscettibilità che la persona, pur di liberarsi dalla tensione, finisce per avere reazioni parecchio esagerate, come se sfuggissero al suo controllo, e che ovviamente sconcertano le persone più vicine.

Del resto Marte in aspetto dinamico con qualunque pianeta può reagire in modi diversi: o si dedica con grande passione a qualche attività e nell’agire riesce a mettere tutta la sua prorompente energia, oppure diventa aggressivo e violento o, in altri casi ancora, perfino così frustrato da restare inerme. La natura di Marte non può essere troppo ostacolata o compressa perché in questo caso può sfogare in modi morbosi e ambigui o adottare un comportamento affettivo e sessuale deviato.

E’ pur vero però che, in molti casi, chi ha un aspetto dinamico tra questi due pianeti ha bisogno di sentirsi sempre coinvolto in qualcosa che lo faccia sentire vivo e dinamico. Sopporterà con difficoltà una vita piatta, senza turbamenti ed emozioni, preferendo alla noia una “vita spericolata” quella invocata da Vasco Rossi che esprime bene questo sentire.

Infatti, le donne che hanno quest’aspetto spesso sono forti, dirette, risolute, non hanno peli sulla lingua, si rifiutano di accettare regole e convenzioni e non si fanno sopraffare da niente e da nessuno. Anche gli uomini cercano di imporre la loro volontà e non indietreggiano davanti alle minacce o alle ingiustizie.

Due esempi famosi di quadrature tra Luna e Marte, nei quali l’energia marziana è messa al servizio della Luna, sono Martin Luther King e il Mahatma Ghandi, entrambi irriducibili combattenti che hanno lottato pur di vedere riconosciuto ciò in cui credevano.

aspetti-dinamici-luna-marte“Io ho un sogno” diceva Martin Luther King in uno storico discorso del 1963, quando immaginava un paese in cui, bianchi e neri, potessero convivere pacificamente nel rispetto dei propri diritti. E questo sogno, dettato dalla sua Luna in Pesci in XI casa, si è poi trasformato in una lotta, portata avanti dal suo Marte in Gemelli in II casa, creando un movimento politico capace di coinvolgere un popolo intero. Queste le sue parole: “i giganti dell’ingiustizia crescono sulla terra per opprimere, perciò essi hanno bisogno di sapere che esiste un Dio che può falciarli come l’erba”.

Non molto diverso, anzi forse ancora più rivoluzionario, il sogno di Ghandi che, con una Luna in Leone in X casa, voleva per la sua India l’indipendenza e, attraverso un Marte scorpionico e sotterraneo in I casa, ha raggiunto il suo scopo attraverso la non violenza e la disobbedienza civile. Un Marte in Scorpione è capace di fare strategie e nel suo caso mirava a colpire il nemico più in profondità, facendo emergere la sua brutalità e provocando commozione nell’opinione pubblica mondiale.

In questi due esempi, in modo particolare, ci sono tutti gli elementi di un rapporto Luna Marte: il sogno e la capacità di immaginare, tramite la Luna, la possibilità di un mondo diverso, in cui i più deboli non fossero più costretti a sottostare al giogo dell’oppressione e dell’ingiustizia, e la forza vitale di Marte che, paladino delle aspirazioni e dei sogni della Luna, li realizza concretamente attraverso la lotta.

E’ evidente che anche altri pianeti nel loro oroscopo hanno contribuito a far passare alla storia questi personaggi perché un solo aspetto non può mai essere estrapolato in una carta astrale. Li abbiamo presi però come esempio per far capire che, nonostante una quadratura tra Luna e Marte sia un aspetto difficile da gestire, quando il desiderio di agire in modo istintivo e coraggioso è ben supportato dal bisogno di mettersi in comunicazione con il proprio intuito e le proprie suggestioni, è possibile equilibrare le due energie.

opposizione-luna-marteFermo restando che Marte è avventuroso, indipendente e spericolato mentre la Luna è timida, prudente e a volte anche inquieta e paurosa, in un aspetto di opposizione la persona può oscillare tra queste due diverse caratteristiche planetarie, e metterle in scena nella vita, in modo altalenante. Nell’opposizione i segni coinvolti sono complementari e quindi se da un lato si attraggono e si completano, dall’altro s’irritano e si respingono a vicenda.

Con Luna opposta Marte la persona sarà irritabile, irrequieta e insoddisfatta perché avrà la sensazione di fare qualcosa di sbagliato oppure, pur essendo desideroso e spinto ad agire, sente arrivare l’ansia o la paura nel mettere in pratica ciò che vuole fare.

C’è il rischio di vivere sempre in uno stato di forte ansietà, irrequietezza e avventatezza, perché ci si deve barcamenare tra un atteggiamento duro, difensivo e aggressivo da mostrare nel mondo esteriore, alternato a momenti di grande sensibilità e vulnerabilità interiore.

A volte è difficile scoprire l’origine di questo senso d’insoddisfazione poiché le motivazioni della Luna sono sempre inconsce, profonde e affondano le loro radici nei ricordi familiari, nelle convinzioni o nei condizionamenti subiti nell’infanzia.

La Luna è associata alla figura materna e quando è presente quest’aspetto dinamico, la madre può essere stata percepita come una donna poco rassicurante, piena di rabbia o magari pronta a esplodere a ogni minimo pretesto.

Può essere stata una donna che si è intromessa continuamente nella vita del figlio, impedendogli di prendere iniziative, di fare delle cose autonomamente, spesso anche di pensare con la propria testa. Una figura insomma fin troppo presente, attiva, energica che controlla, indirizza, suggerisce, ma che in sostanza tarpa le ali.

Oppure può essere accaduto il contrario, e la madre può essere stata vittima di un uomo dispotico e violento dal quale si è dovuta difendere, e in questo caso si è vissuto in un clima di tensione e di paura in uno stato di stress emotivo continuo.

In ogni caso un materno che, quando si era piccoli, non è stato in grado di proteggerci dai pericoli del mondo esterno e da emozioni troppo intense e invasive.

Un aspetto dinamico tra Luna e Marte può rendere complicati i rapporti umani: o si è troppo esigenti e si pretende troppo dagli altri, oppure si è eccessivamente sensibili e vulnerabili e in questo caso la paura di essere feriti fa scattare automaticamente l’aggressività. Ciò che risalta è una grande difficoltà a conciliare la realtà con aspettative positive e costruttive in campo sentimentale.

In una donna prevale la Luna, con la quale s’identifica e questa può spingerla a inseguire come in un sogno l’immagine idealizzata di un uomo, per scoprire poi, alla prova dei fatti, che l’amante scelto non corrisponde ai suoi desideri e alle sue necessità affettive.

Lo stesso può valere per un uomo ma in questo caso la Luna è proiettata sulla propria partner o moglie, e poiché l’aspetto genera un certo risentimento verso il mondo femminile (leggi: la madre) sarà Marte ad agire, e certo non sopporterà ruoli di sottomissione che considera come un affronto alla sua virilità.

Personaggi:

Dario Fo: Luna in Leone in I casa opposta a Marte in Aquario in VII casa

Federico Fellini: Luna in Capricorno in V casa quadrata a Marte in Bilancia in II casa

Diana Spencer: Luna in Aquario in II casa opposta a Marte in Leone in VIII casa

Bill Gates: Luna in Ariete in X casa opposta a Marte e Mercurio in Bilancia in IV casa

Related Posts

Share This

Commenti

Loading Facebook Comments ...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Disqus Comments ...