Opposizione Sole – Luna

Mag 28, 2012 by

Nel quadrato c’è un’incomprensione legata a modi profondamente diversi di considerare la vita. L’opposizione è invece come una furibonda litigata tra due partner o tra due amici che può anche risolversi andando tutti e due al cinema a vedere quel film che piace tanto.

In un tema natale il “film” può essere un pianeta sul quale convergono le energie dei due litiganti e che diventa un punto forte dell’oroscopo e un modo di indirizzare l’energia provocata dalla contrapposizione, verso un’attività o un interesse. (Per esempio Sole e Luna in opposizione tra loro e tutti e due in aspetto a Venere, potrebbero dare risalto alla vita affettiva e alla sessualità).
Questo non significa che chi ha una opposizione abbia meno problemi.
La persona tende a oscillare tra i due comportamenti. Una volta si comporta come vuole il Sole, un’altra come suggerisce la Luna, può alternare momenti di scarsa vitalità a momenti di grande energia e determinazione, o essere incostante, mutevole, incapace di perseguire uno scopo preciso, proprio perché sollecitata da due esigenze diverse.
Come nel quadrato, il conflitto interiore può trasferirsi all’esterno, creando difficoltà sia nel mondo del lavoro sia nella vita affettiva. 

Volendo considerare Sole e Luna come genitori, si pensa che avendo avuto questi due caratteri opposti, la persona abbia avuto difficoltà a identificarsi, oppure si è identificata con uno dei due, proiettando sull’altro quella parte di personalità che non ha riconosciuto come sua. 

Qualunque sia la diagnosi,  dobbiamo ammettere che l’ opposizione è sempre l’aspetto che maggiormente si presta alla proiezione.
Il conflitto che è dentro di noi per esprimersi ha bisogno di coinvolgere altre persone a cui assegnare il ruolo che non vogliamo vedere come nostro. Soltanto quando avremo raggiunto maggiore consapevolezza e maturità, saremo in grado forse, di comprendere che dentro di noi esistono spinte, emozioni, anche convinzioni che ci sembrano assolutamente estranee, perché non coincidono con la nostra personalità prevalente. Nel momento in cui riusciremo ad accettarle, non avremo più bisogno di riviverle attraverso i rapporti. 

C’è però un aspetto positivo in questa opposizione nel senso che la persona (forse proprio perché divisa dentro di sé) è portata a chiedersi cosa provano gli altri, di cosa hanno bisogno ed è alla ricerca del modo migliore per vivere in armonia, senza tuttavia rinunciare a mantenersi leale verso se stesso.

 Personaggi con l’opposizione Sole Luna:  

Wolfgang Goethe: Sole Vergine in decima– Luna Pesci in quarta
Dal Faust: “ Nel mio petto ahimè, abitano due anime: cupida d’amore l’una si avvinghia coi suoi organi alla terra; l’altra innalzandosi gagliardamente sulla polvere tende alla sfera degli incliti avi nostri.”

Beppe Grillo: Sole Cancro in terza – Luna Capricorno in nona.

 

 

 

Related Posts

Share This

Commenti

Loading Facebook Comments ...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Disqus Comments ...