Quadrato Sole – Giove

Apr 4, 2013 by

 
sole quadrato Giove

Avete presente Rockefeller, il grande miliardario?

Non ha un trigono Sole Giove, ma un quadrato! Dunque, non disperate, qualunque cosa troviate scritto nei manuali di astrologia, anche un cattivissimo quadrato può farvi diventare come Paperon dei Paperoni! Sempre che sia questo il vostro obiettivo!
Anzi, c’è una sfilza di uomini famosi, nella politica, nello sport, nella finanza, nello spettacolo con questo aspetto e naturalmente anche una numerosa schiera di persone comuni, impegnati a sbarcare il lunario.

D’altra parte il quadrato porta una insoddisfazione, un senso di frustrazione e una irrequietezza che spinge a lottare e a impegnarsi per superare la tensione. E’ una sfida che ci impone la vita e ogni volta che cogliamo questa sfida e proviamo in qualche modo di superare le difficoltà, facciamo un passettino avanti e diventiamo più forti.

Negli aspetti conflittuali i rapporti tra Sole e Giove non sono mai facili. Tutti e due i pianeti vogliono farsi notare, essere i primi e i migliori, ma poiché stanno in case e segni molto diversi tra loro, manifestano esigenze e aspettative spesso divergenti.
Così, ad esempio, un Sole in Vergine laborioso, scrupoloso, attento a conformarsi alle persone che frequenta, si troverà piuttosto imbarazzato dalle qualità di uno splendido Giove Sagittario con i suoi progetti di ampia portata e la valigia sempre pronta; mentre un Sole in Sagittario si sentirà assolutamente limitato da un Giove in Vergine, bravissimo a svolgere le proprie attività quotidiane, ma assolutamente inadeguato a supportarlo nelle sue imprese.
Possiamo immaginarli come due soci che, pur avendo come obiettivo comune il successo della loro azienda, hanno caratteri e idee discordanti e alla fine finiscono per combattere più tra loro che contro i concorrenti, con il risultato che ognuno può immaginare.

Spesso chi ha un aspetto di questo tipo si lancia in imprese superiori alle proprie forze e capacità oppure raccoglie sfide impossibili, nella convinzione che in qualche modo ce la farà. Cominciano un progetto con entusiasmo e dopo un po’ lo lasciano per rincorrere un altro interesse, mettono troppa carne al fuoco e quando si accorgono di non farcela a tener testa agli impegni presi, vanno in crisi. Lasciandosi fuorviare dall’ottimismo e dalla fiducia in se stessi, sono spesso propensi a fare promesse che non possono mantenere o a spendere più soldi del previsto.

Insomma la persona si lancia in programmi che corrispondono solo in parte ai propri sogni e alle proprie aspirazioni e poi se li boicotta da sola. In realtà è spesso lei stessa a provocare il fallimento delle sue aspettative e poiché sia Giove che il Sole sono due pianeti che pretendono attenzione, esibiranno le loro frustrazioni lamentandosi o assumendo un atteggiamento rinunciatario.

E Rockefeller?

La forza di Rockefeller come quella dei tanti che hanno avuto successo, malgrado il quadrato Sole-Giove, è senz’altro dovuta alla caparbia volontà e all’incrollabile fiducia di queste persone che, pur se sconfitte, hanno avuto la forza di ricominciare con un nuovo progetto più o meno ambizioso, perchè Giove resta sempre lì a stuzzicare il Sole, impedendogli una serena accettazione delle sue qualità e dei suoi limiti.

Esiste però una possibilità aperta a tutti: comprendere le dinamiche che agiscono dentro di noi e vivere cercando di tenere a bada ora il Sole, ora Giove e sopportandoci con una certa indulgenza.

Personaggi famosi

Edith Piaf : Sole Sagittario in seconda casa quadrato Giove in Pesci quarta casa

Martin Luter King : Sole Capricorno in nona quadrato Giove in Toro dodicesima casa

Ronald Reagan: Sole in Aquario terza casa quadrato Giove Scorpione in dodicesima

 

 

Commenti

Loading Facebook Comments ...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Disqus Comments ...