I SEGNI D’ARIA

Mar 29, 2011 by

GEMELLI – BILANCIA – AQUARIO

 Elementi: AriaL’ELEMENTO ARIA: Distacco – comunicazione – ricerca dell’obiettività – riflessione

Le parole che meglio li caratterizzano: E’ giusto o non è giusto?

Mentre i segni di fuoco sono impegnati a lasciare una loro impronta nel mondo vivendo con passione ogni attimo della loro vita, i segni di aria cercano di creare con il pensiero un mondo futuro in cui saranno tutti felici e potranno così conquistare la gioia di vivere che i loro amici del fuoco riescono ad avere nel tempo presente.

C’è dunque nei segni d’aria una certa insofferenza verso la realtà, così come l’hanno ereditata, e il bisogno di cambiarla attraverso le idee.
Lasceranno poi agli altri il compito di realizzarla concretamente, perché per loro non è tanto importante il fare le cose, quanto il pensarle.

Le idee, le teorie, i concetti hanno la consistenza delle cose reali, anzi sono più importanti delle cose. Per un principio ci si può sacrificare e morire, per ottenere una cosa materiale, no.
È giusto o non è giusto? Si chiedono. Ma anche e più spesso: perché? E a scanso di equivoci non si chiedono soltanto perché viviamo, perché moriamo ecc. ma anche più banalmente perché piove? E subito dopo aggiungono: io penso che…. Ed ecco che ti spiattellano una teoria sul perché secondo loro sta piovendo.
Perché in genere amano comunicare agli altri ciò che pensano o teorizzano.

Comunque si deve ai segni d’aria la creazione di sistemi che hanno modificato il corso della storia e influenzato, nel bene e nel male, la vita di milioni di persone.
Il bisogno di riflettere, ragionare, porta i segni d’aria a cercare di valutare ciò che è giusto o non è giusto, ad adottare dei principi, sui quali cercheranno di adeguare la propria vita, ma anche di giudicare la vita degli altri.
Però si sforzeranno sempre di essere obiettivi, di mettersi nei panni degli altri, non come i segni d’acqua attraverso l’empatia, ma usando la logica e il pensiero.
– se io fossi al posto di x e vivessi le stesse esperienze come mi comporterei? Quali sarebbero i miei sentimenti o le mie reazioni?
Sono, direi quasi istintivamente, consapevoli che la realtà ha molte facce, che una verità non è mai con la V maiuscola e non è assoluta, e cercheranno di scovarne le contraddizioni.
Saranno dunque capaci di ascoltare anche le ragioni dell’altro, perché questo darà loro l’occasione di conoscere altri argomenti e ampliare il loro orizzonte. Sono curiosi, attratti da ciò che è nuovo e amano la cultura. Certo a volte possono innamorarsi delle loro idee e difenderle a spada tratta anche senza averne valutate le applicazioni pratiche, ma infine la loro capacità di osservare il problema da tutti i lati, può far loro accettare una versione diversa.
L’ideale sarebbe risolvere tutto attraverso la logica e poiché le emozioni non sono spiegabili e prorompono in maniera irrazionale,  i segni d’aria cercano di arginare il pericolo tenendole sotto controllo o ignorandole e imparano molto presto dei trucchi per nasconderle agli altri.
Proveranno un certo disagio quando dovranno affrontare quelle altrui, reagendo o con imbarazzo oppure tentando di scherzarci su per alleggerire la tensione, in tutti i casi saranno sicuramente maldestri e accusati di insensibilità.
Il distacco che è una caratteristica dei segni d’aria, in parte è dovuto anche a questo, alla difficoltà di rispondere in modo emotivo alle emozioni altrui ma anche, a volte, dalla incapacità di capire il motivo che ha scatenato la tempesta, essendo diversa la loro valutazione dei fatti.

Il pensatore

Aria: la riflessione

 

ENFASI ARIA (cinque pianeti o più)

Molte idee e una infinità di progetti, che non è detto che portino a qualcosa. Perché la vita è presa alla leggera. Si può studiare molto o specializzarsi in qualcosa, oppure interessarsi di mille cose, senza soffermarsi in nulla. Molti pianeti in aria in genere rivelano lo stato mentale, non tanto l’abilità mentale e spesso non c’è molta voglia di apprendere, come si potrebbe pensare, ma prevale piuttosto la leggerezza, per cui anche studiare potrebbe essere considerato noioso.

Carenza di ARIA (nessun pianeta o uno)

Se c’è poca aria si tende a vedere la vita molto seriamente. C’è poca leggerezza e prevale un punto di vista più personale e forse poco obiettivo.

 

consigli frivoli

Consigli frivoli e poco seri

Se amate una persona aria, ascoltate con profondo interesse le sue idee sulla vita, sulla religione, la politica ecc. Non mostrate molto attaccamento ed evitate di fargli sospettare che non potete vivere senza di lei-lui – Una persona “appiccicosa” è un pericolo per l’aria, che ha assoluto bisogno di un suo spazio vitale nel quale vivere.

Commenti

Loading Facebook Comments ...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Disqus Comments ...