NETTUNO

Lug 19, 2011 by

simbolo di Nettuno

Se abbiamo fatto tutte le rivoluzioni possibili o più modestamente qualche riforma, cosa ci resta ancora da fare?

Nettuno

 

Urano in fondo mette al primo posto il progresso tecnologico, pensa di risolvere tutto con i lumi della ragione, è concretezza, fare tutto e subito.
Il mondo è diventato pieno di macchine intelligenti, robot, computer, e diavolerie varie.

 

 

 

Mentre siamo imbottigliati nel traffico cittadino, ciascuno nella propria scatoletta , con il cellulare all’orecchio e la musica a tutto volume, non ci viene voglia di fuggire in un’altra dimensione?

ingorgo Se potessimo fluttuare nell’aria, contemplare l’infinito, rincorrere i sogni, se potessimo in poche parole aggrapparci a un bel Nettuno e farci portare lontano dalla realtà, non lo faremmo volentieri? E così siamo arrivati a Nettuno, il governatore dei Pesci e della dodicesima casa. È difficilissimo parlare del signor Nettuno, perché è sfuggente, ti scivola via dalle mani come un pesce appena pescato. Intanto perché il suo senso di libertà è diverso da quello dell’Urano.

L’uraniano ti dice con chiarezza: io faccio quello che mi pare e non mi opprimere! Nettuno sta lì accanto a te, pieno di compassione e dolcezza, ma la sua mente sta altrove. Forse sta inseguendo un sogno, perché ama sognare ad occhi aperti.
Abbiamo capito tutto e fatto di tutto, siamo cresciuti, con la nona casa ci siamo costruiti una filosofia di vita, della quale siamo tanto orgogliosi, alcuni hanno fatto carriera, altri hanno fatto la rivoluzione. Fermiamoci un po’ e godiamoci il silenzio. E forse, se stiamo attenti, cominciamo a percepire suoni, colori, sentimenti che nel frastuono della vita movimentata non avevamo notato.
Nettuno è la musica, per esempio.
Capacità di ascoltarla e gustarla e, per pochi fortunati, anche crearla. È il sogno ad occhi aperti, attraverso il quale possiamo costruirci un futuro a nostra scelta. È la capacità di sentirsi in comunione con gli altri e di immedesimarsi nell’altro. Se con Mercurio abbiamo cercato di capire, con la Luna abbiamo intuito che c’erano cose che la ragione non afferrava, con Nettuno c’è condivisione e dunque la compassione: che è il riconoscere che siamo tutti qui, in questo mondo complicato, dove ciascuno deve condurre le sue battaglie e affrontare le gioie e i dolori ma, in fondo, siamo tutti nella stessa barca.


                                        Perciò chi sono io per esprimere giudizi?

Nettuno è anelito all’infinito e ricerca del divino – disponibilità ad aiutare gli altri. È quell’energia che ci fa percepire quella parte della realtà che non si vede e non si tocca eppure sentiamo che esiste, perché le nostre antenne vibrano e avvertono che c’è qualcos’altro.
Ed è proprio la presenza di queste antenne che danno quella scontentezza e insoddisfazione che portano l’uomo Nettuno ad aspirare a qualcosa di diverso, che non sempre saprà definire e a desiderare di varcare i confini della realtà. Nettuno-la fuga

Qualcuno lo farà attraverso il misticismo, altri utilizzeranno il sogno e la fantasia per creare un’opera d’arte, alcuni si dedicheranno in qualche modo all’umanità sofferente, altri ancora utilizzeranno la tendenza nettuniana ad andare oltre i limiti e fuggire dalla realtà, attraverso la ricerca di paradisi artificiali, come l’alcool e la droga.

 

In Astrologia Nettuno rappresenta: LA POESIA – LA MUSICA – LA FUGA  – IL MISTICISMO- LE DROGHE

I VELENI e  IL MARE

Il mare o infinito

 

 

Commenti

Loading Facebook Comments ...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Disqus Comments ...