Il Sestile

Set 15, 2011 by

 

 

IL SESTILE (60°) Aspetto armonioso…UN TALENTO

 

Il sestile è quell’aspetto che si forma quando i pianeti sono distanti circa 60° gli uni dagli altri (o uno dall’altro) e come il trigono è considerato armonioso, quindi positivo.
E’ meno potente rispetto al trigono che, come abbiamo visto, può avere talvolta anche effetti passivi, ma è pur sempre una combinazione planetaria attiva.
I pianeti coinvolti nell’aspetto si trovano in case, segni ed elementi affini tra di loro, cioè FUOCO- ARIA e TERRA – ACQUA e da tale miscellanea si sviluppa un insieme eterogeneo ma armonico di energie compatibili.
E’ un aspetto che, se ben compreso e utilizzato, mostra delle potenzialità che possono essere sfruttate a pieno nella vita, un vero e proprio canale di apertura verso tutto ciò che può favorire una nostra crescita.
Talvolta può anche indicare un vero e proprio talento, un’abilità, un’inclinazione particolare che rende quella persona in un certo senso “speciale”.

Supponiamo di avere un sestile tra Venere e Giove –  premesso che tutti lo vorremmo avere nella nostro tema natale – questa posizione mette in contatto le energie di due pianeti considerati anticamente “la piccola” e la “grande fortuna”. Infatti, chi ha nel proprio tema questa configurazione, di solito ha un atteggiamento mentale nei confronti  della propria esistenza orientato a un fiducioso ottimismo, in fondo riuscire a vedere il famoso bicchiere sempre “mezzo pieno” è la maniera migliore per proteggersi dalle sventure.


Le tendenze basilarmente benefiche dei due pianeti portano influssi protettivi in tutti i campi: nell’amore che sarà vissuto sempre intensamente e con la gioia di poterlo ricambiare, nelle amicizie perché il carattere gioviale e simpatico ne attirerà tante, e anche finanziariamente, non ci sarà una vita da miliardari, ma si potrà trovare un lavoro facilmente quando serve.
Insomma un vero e proprio “talismano personale” che dona fiducia, serenità e tanta voglia di godere di tutta la bellezza che, nonostante tutto, ancora esiste nel mondo.  

Related Posts

Tags

Share This

Commenti

Loading Facebook Comments ...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Disqus Comments ...