Bilancia

Dic 30, 2014 by

Previsioni per il 2015

Quando si assumono le responsabilità di ciò che può accadere e si è pronti ad agire, si modifica, con un nuovo equilibrio, un ciclo d’eventi apparentemente immutabile.

A parte i nati nella seconda decade, che sono ancora alle prese con un percorso di cambiamento e di trasformazione grazie all’opposizione di Urano e alla quadratura di Plutone, il 2015 rappresenta un po’ per tutti i nati in Bilancia, l’occasione giusta per rimettersi in gioco. L’ingresso di Giove in Leone, avvenuto nella scorsa estate, vi ha reso più fiduciosi, più sereni e più convinti delle scelte che bisognava fare. In modo particolare, ha influito sui nati nella prima decade che, avendo convogliato con determinazione e con grinta tutte le loro energie in ciò che desideravano veramente, quest’anno potranno avere l’opportunità di vedere i loro sogni e le loro speranze realizzati.
Anche ai nati nella terza decade, ancora fuori dalla bagarre dei transiti ostili e difficili, questo nuovo anno sarà utile per orientarsi verso nuove mete, e per capire se dovranno focalizzare le loro energie nel settore della professione o in campo sentimentale. La bella notizia è che, sebbene in tempi diversi, l’ingresso di Saturno in Sagittario in sestile al vostro Sole, sarà decisivo per il vostro equilibrio e per il consolidamento, in termini di stabilità e di sicurezza, degli obiettivi che vi siete prefissati di raggiungere.

Prima decade (23 settembre -2 ottobre)

L’anno inizia alla grande!
Già da gennaio, con Mercurio, Venere e Marte in trigono al vostro Sole, il 2015 si presenta come l’anno in cui saprete “ricostruire” armonia e benessere in tutte quelle situazioni personali, professionali, o sentimentali, che più vi stanno a cuore, potendo contare su una ritrovata consapevolezza interiore e su un atteggiamento sereno e vincente.

Insomma, dopo la svolta maturata l’anno scorso, che vi ha dato la possibilità di comprendere cosa era prioritario per voi, ora vi accingete a respirare un’atmosfera diversa…. in un certo senso più calda e più colorata di emozioni.

Questo perché, ma forse lo sapete già, anche se lavorare vi piace e certo non disdegnate mai un miglioramento, una promozione o un riconoscimento, per voi la felicità passa attraverso i cancelli dell’amore. La vostra natura d’inguaribili sognatori, sempre pronti ad ascoltare, comprendere e perdonare, è nei sentimenti che cerca sempre una soluzione, una giusta ragione d’agire, a volte anche cercando di conciliare l’inconciliabile.

E’ probabile che l’anno scorso, con Urano in opposizione al Sole, proprio il settore dei rapporti sentimentali sia entrato in crisi. Alcuni di voi, non sopportando più le tensioni, hanno deciso di riacquistare la libertà, rimettendo in gioco i propri sentimenti, mentre altri hanno preferito esaminare con lucidità e coraggio le loro dinamiche affettive, cercando di lavorare insieme al partner per impostare la relazione su basi diverse.

In ogni caso Urano è uscito dai gradi del vostro Sole e in campo sentimentale il vento è cambiato: quest’anno potrete avere una certa tranquillità e ritrovare nel matrimonio o nelle unioni stabili la complicità, la passione, l’intesa perfetta, favorita anche dal transito di chi vi protegge da sempre, un’appassionata Venere che transiterà in Leone (in sestile) da giugno a ottobre.

Anche per chi non ha ancora trovato l’anima gemella e si diverte a saltellare come un’ape da un fiore all’altro, ci sono comunque buone notizie: durante o subito dopo l’estate ci sarà un incontro improvviso, inaspettato, un vero colpo di scena, che risveglierà dal torpore i vostri sensi, proprio come accadde a Biancaneve dopo il bacio del principe azzurro. Favole e scherzi a parte, il transito più importante che il cielo del nuovo anno ha in serbo solo per voi è però uno splendido sestile al vostro Sole del vecchio, saggio e rigoroso Saturno. Sì, avete letto bene, proprio Saturno, il pianeta che vi ha costretto anni fa a sacrifici e penitenze, è tornato…. questa volta però con buonissime intenzioni. Infatti, sebbene Saturno sia un pianeta con cui non è mai facile avere a che fare, poiché la sua funzione principale è quella di favorire la nostra crescita, a volte perfino drasticamente, quando transita come nel vostro caso in aspetto favorevole al Sole, rafforza l’Io, lo rende sicuro di sé, razionale, lucido e realistico nell’affrontare le problematiche che la vita ci presenta.

Un Saturno positivo, pianeta in sintonia con un segno rigoroso come il vostro, regala più forza psichica, più determinazione e più autorevolezza, permettendo una propria realizzazione personale nel settore o nella casa zodiacale in cui si trova il vostro Sole. Questo significa che, se ad esempio avete un Sole in seconda casa, aumenterà la vostra autostima ma anche la capacità di guadagnare in modo soddisfacente, in decima casa aiuterà a conquistare l’autonomia o un ruolo di maggior prestigio nella professione e magari in settima a scegliere un partner affidabile, serio e forse più maturo per età e mentalità.

Seguire i suggerimenti del grande Vecchio, significa cogliere l’opportunità concreta di essere più responsabili delle proprie azioni e più decisi nelle proprie scelte, significa in sostanza diventare padroni del proprio destino.

Seconda decade (3 – 12 ottobre)

Dall’anno scorso il vostro Sole è preso tra due fuochi: l’opposizione di Urano e la quadratura di Plutone, entrambi transiti un po’ ostici e difficili da gestire.

Urano in opposizione mette in subbuglio anche i più tranquilli tra di voi, rendendoli insofferenti e irrequieti, sia con se stessi, sia verso una realtà personale, affettiva o professionale che non vi piace più perché è fin troppo uguale a se stessa. Se Urano spinge ad uscire da situazioni stagnanti, Plutone in quadratura più sotterraneo fa salire in superficie lati oscuri della vostra personalità affinché possiate fare chiarezza sui bisogni, sui desideri, sulle pulsioni che vi spingono ad agire, per prenderne coscienza e provare a forgiarli, come farebbe un fabbro con il ferro, trasformandoli in potenziale creativo.

Ora tutto questo può essere destabilizzante per un segno come il vostro sempre in cerca di equilibrio e armonizzazione, che non ama cambiare la propria prospettiva mentale, né prendere decisioni mai prese o, peggio ancora, vedersi costretto a soliloqui per capire quale direzione dare alla propria vita.

La bella notizia è che quest’anno Giove è in buon aspetto al vostro Sole e, molto simile a una finestra che si apre sul futuro, lascerà entrare un’aria più leggera, un’atmosfera di apertura e di fiducia nella vita che aiuta a rendere questi transiti meno duri.

Con un Giove favorevole i pensieri diventano più positivi e nasce la capacità di una visione ottimistica nella convinzione che “domani è un altro giorno” e quindi perché angosciarsi oggi? E’ chiaro però che, qualunque sia il settore coinvolto, una buona dose di cautela sarà necessaria, in particolare per i nati tra il 6 e il 13 ottobre, quelli cioè più coinvolti dai transiti in atto.

Giove farà sentire la sua influenza i primi sei mesi dell’anno, quando qualche spiraglio comincerà ad apparire insieme a qualche concreto risultato, sia nelle aspettative professionali che in quelle imprenditoriali o economiche. Ed è proprio quando ci saranno queste aperture che sarà necessario mantenere un maggior self control e quella lucidità che è nella vostra natura di valutare bene i pro i contro. A fine febbraio e a Marzo, ad esempio, è preferibile mantenere la calma, poiché anche Venere e Marte saranno contro il vostro Sole e annunciano maretta specie in campo sentimentale, settore nel quale a volte vi piace salire sul podio e dettare legge o criticare il partner fino allo sfinimento.

I mesi migliori invece per un rilancio erotico sentimentale sono maggio e giugno, mentre il mese di settembre è il migliore per chi vuole cambiare facoltà o intraprendere una professione più dinamica e meno sedentaria.

Qualunque decisione prendiate o in qualunque nuova direzione orienterete la vostra vita, questo 2015 non sarà solo un anno di difficoltà e d’incertezze, ma un cammino di consapevolezza, di analisi e di riflessione, un’esperienza unica per conoscere meglio se stessi e trasformare i propri punti di forza in ricchezza.

Terza decade (13 – 22 ottobre)

Per voi il 2015 si presenta come un anno più tranquillo e scorrevole.
Non siete ancora sotto i transiti di Urano e Plutone e, anche Marte, molto attivo l’anno scorso, vi lascia vivere in pace, senza scuotervi con quelle grosse impennate di energia, fin troppo cariche di nervosismo e di grinta combattiva, per un segno diplomatico e pacifista come il vostro.

Ovviamente tranquillo non è sinonimo di noioso perché anche senza transiti particolarmente incisivi, non mancherà la possibilità di emergere, di dominare certe situazioni o tracciare il sentiero per nuove realizzazioni.

Il lavoro, ad esempio, sarà al primo posto quest’anno nella classifica dei vostri interessi e niente esclude un riconoscimento, un miglioramento economico o un’iniziativa, anche commerciale, che preveda qualcosa di solido per il futuro e una ricarica del vostro valore personale.

Pertanto, un anno tutt’altro che noioso…… molto propositivo invece per agire e sfruttare tutte le occasioni e per farsi avanti! Anche sul piano affettivo potreste essere vincenti, forse è proprio questo l’anno giusto per far calare i vostri sogni sentimentali nella realtà e smettere di viverli soltanto a livello mentale e platonico.

Il periodo tra la primavera e l’estate sarà, dunque il migliore per lanciarsi in nuove conquiste o per ridefinire i contorni di una relazione comunque consolidata nel tempo. Non è da escludere l’inizio di una storia sentimentale importante, che potrebbe nascere proprio in estate, quando Giove in Leone, in ottimo sestile al vostro Sole, scioglierà le ultime resistenze saturnine per favorire Venere, che in Bilancia è sempre pronta a tacitare tutte le prudenze, le incertezze e le rigidità pur di vivere l’amore.

Related Posts

Share This

Commenti

Loading Facebook Comments ...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Disqus Comments ...