Leone

Dic 30, 2014 by

Previsioni per il 2015

 I desideri radicati nel cuore e ciò che l’anima vuole coltivare risplenderanno finalmente attraverso la vita nel mondo materiale

Per i Leoni il 2013 e parte del 2104, sono stati anni veramente pesanti e difficili e, sebbene il vostro Sole, il più luminoso, caldo, e generoso di tutto lo Zodiaco, abbia continuato a risplendere, l’ha fatto comunque al prezzo di notevoli sforzi! Voi appartenete al segno di fuoco più fiero e più sicuro di sé, quello che per orgoglio “non deve chiedere mai” e che probabilmente, con dignità e senza mai abbassare la criniera, ha sopportato stoicamente sia le responsabilità e le rinunce di un Saturno in quadratura, sia i radicali cambiamenti di direzione nella vostra vita suggeriti dal trigono di Urano.
Un aiuto però vi è arrivato in estate, quando Giove è entrato nel vostro segno e proprio mentre cercavate di sbrogliare la matassa ancora ingarbugliata e di definire un processo di maturazione avviato tempo addietro, vi ha portato una ventata di aria fresca, carica di buon umore e di fiducia e quasi annunciando, con il suo ingresso, la fine di un ciclo e l’inizio per voi di una nuova fase di vita.
In effetti, il 2015 , grazie a Giove ancora in Leone, al passaggio di Saturno nell’amico segno del Sagittario e al proseguire dell’azione propulsiva di Urano, sarà l’anno giusto per riprendere quota, per recuperare il terreno perduto, e poter finalmente risalire sul carro del vincitore……nella direzione del successo.

Prima decade (23 luglio – 2 agosto)

Giove prosegue il suo cammino nel vostro segno e anche se non tornerà più sui gradi del vostro Sole, voi comunque continuerete a goderne i benefici, sia fisici sia psicologici.

Sarete pieni di vivacità, di calore e di luce e questo concentrato di fiducia nella vita può diventare spesso una sensazione parecchio contagiosa, nel senso che attirerete persone e situazioni che si riveleranno interessanti, favorevoli e positive in futuro. Insomma, tornate ad essere Leoni puri, naturali, regali, non più minati, corrosi e avviliti, ma irresistibili e desiderosi di affermazione e di mostrare al mondo un’immagine sfolgorante di voi stessi.

Complice anche Saturno che, proprio a fine dicembre, ha lasciato la presa su di voi ed è entrato in Sagittario, in posizione di trigono al vostro Sole, segnalando un transito che non solo è costruttivo per la possibilità di auto valutarsi in piena coscienza, ma soprattutto perché consente di essere più logici, concreti e affidabili nel perseguire e raggiungere i propri obiettivi.

Un anno, quindi, che inizia proprio in questo clima di positività e razionalità saturnina, ma voi non vi aspettate subito grandi risultati e frenate la vostra impazienza, perché Saturno rappresenta il tempo, la tenacia e la lungimiranza e, anche se i tempi della rinascita vi sembreranno lunghi perché non partiranno prima di settembre, è fuori dubbio l’affidabilità del loro percorso.

Probabilmente molti di voi sono scoraggiati e piuttosto scettici, come darvi torto, avete provato in tutti i modi a raggiungere gli obiettivi e ogni volta si presentavano ritardi, problemi, seccature e imprevisti. Definiamole “prove” di forza, di pazienza, di umiltà alle quali Saturno vi ha sottoposto per testare le vostre vere motivazioni e capacità, e chi di voi avrà dimostrato di avere coraggio e tenacia per andare avanti, nonostante tutto, avrà modo quest’anno, con Saturno favorevole, di raccogliere i frutti di tanta costanza e determinazione.

Nell’ambito lavorativo, ad esempio, se non siete liberi professionisti, potreste iniziare un percorso di maggiore visibilità che vi regali qualche promozione o gratifica, oppure potrebbero accadere cambiamenti nei quadri dirigenziali che vi permettano di instaurare rapporti di miglior stima reciproca. Potreste anche iniziare una nuova attività o decidere di ampliare quella esistente, sempre tenendo conto di una salda valutazione dei rischi.

Per i più giovani, inoltre, questo potrebbe essere l’anno propizio per laurearsi o per trovare un’occupazione stabile, ma anche per ritrovare nella figura paterna il sostegno e l’appoggio di cui un giovane ha sempre bisogno.

Per quanto riguarda poi l’amore, la passione e la sessualità, punti deboli per i Leoni sempre bisognosi di conferme e rassicurazioni in questo settore, i mesi migliori per gustarne la potenza terapeutica e rigenerante, sono quelli di febbraio, agosto e settembre.

Attenzione però! Quest’anno l’intensità con cui affronterete le questioni di cuore sarà meno impetuosa e baldanzosa del solito. Non ci saranno fiammate improvvise o l’accettazione di compromessi come in passato, e questo perché la lucidità mentale che Saturno vi regalerà, non permetterà al sentimento di accecarvi ma di valutare meglio le qualità e i difetti del partner e la sostanza della relazione o del matrimonio nel suo complesso. Se poi la situazione di coppia che state vivendo è logora e stanca già da parecchio tempo, è più probabile che troverete la forza di concluderla, senza troppi rimpianti.
Infine, questo meraviglioso cielo astrale favorirà anche il dialogo in tutte quelle coppie ben assortite, che vivono un rapporto solido e duraturo…. ora si potranno fare progetti importanti per il futuro, magari prendendo in considerazione l’idea di fare un figlio o di acquistare una casa.

Seconda decade ( 3 – 13 agosto)

Anche per voi, Leoni di seconda decade, il 2015 sarà uno degli anni migliori della vostra vita!
Dovete aprire la porta e varcare la soglia, con una certa cautela beninteso, ma anche con tanto coraggio: ciò che vi aspetta è una vera svolta esistenziale e perché avvenga è necessario tirare fuori le ambizioni e rendere chiari gli obiettivi da raggiungere. No, non stiamo esagerando, ci limitiamo a osservare che, in quella fetta di cielo astrale che vi appartiene, scorgiamo soltanto prospettive e transiti planetari favorevoli al vostro Sole.

Giove è nel vostro segno fino ad agosto, Urano è in trigono dall’Ariete per tutto l’anno e infine c’è la sosta della bella Venere, che resta in Leone da giugno fino a ottobre. Si può volere di più? Nessun pianeta nemico: anzi, nel futuro prossimo, si profila anche l’arrivo di Saturno nell’amico segno del Sagittario, a ricordarvi che al rinnovamento bisogna crederci, con tutta la forza, la determinazione e la stabilità di chi sa dove vuole arrivare.

Tra l’altro l’anno inizia con Giove retrogrado che, nella meccanica celeste, indica il movimento di un pianeta in senso inverso a quello secondo cui il Sole percorre l’eclittica, quindi apparentemente sembra tornare indietro nel segno, e questo fenomeno, nella simbologia astrologica, indica delle occasioni speciali che, colte al momento giusto, daranno i loro frutti quando il pianeta tornerà in moto diretto, nel caso specifico dopo la metà di aprile.

Ecco perché, fin da gennaio, è necessario assumere un atteggiamento ottimistico e propositivo, approfittando anche dell’alleanza di Urano che, specialmente tra febbraio e giugno, vi aiuterà a spazzare via gli ultimi ostacoli, i tentennamenti, i “vorrei ma non posso”, sostenendovi in ogni nuovo percorso esistenziale che vogliate intraprendere. Quanti di voi lavorano in un settore artistico, sia a livello professionale sia come hobby, saranno più in contatto con le proprie sensazioni ed emozioni interiori, sentiranno la propria fantasia e sensibilità accresciute e questo faciliterà non solo la creatività ma anche la produttività.

Infine…..l’amore che, ça va sans dire, è perfettamente in linea con l’andamento strepitoso di quest’anno, in cui penserete l’amore, parlerete d’amore, idealizzerete l’amore, farete ipotesi e congetture sul vostro modo di viverlo senza sottomettersi e poi a maggio, o ad agosto quando voi rinascete, durante un viaggio….. lo incontrerete e vi innamorerete sul serio, e tutto fa pensare che sia proprio quello giusto.

Terza decade ( 14 – 23 agosto)

Possiamo definirlo un anno tranquillo, non così sfavillante come per la decade precedente, ma comunque privo di transiti negativi e contrari al vostro Sole.

L’atmosfera in cui vi muoverete nel nuovo anno è intrisa di serenità, di calore affettivo, di entusiasmo e di gioia di vivere, che non solo saprete trasmettere a tutte le persone a voi vicine, ma che vi tornerà indietro come manifestazioni di simpatia e di stima. Insomma un anno in cui vi sentirete a vostro agio, più tranquilli, più fiduciosi e ottimisti, perché tutto intorno a voi sembra finalmente procedere per la strada giusta.

La quadratura di Saturno vi ha creato parecchie difficoltà in alcuni settori della vostra vita e per superarle spesso avete usato la strategia del contenimento e della difesa, cercando di riflettere e di fare un bilancio realistico delle situazioni oggettivamente difficili.

Molti di voi si sono trovati di fronte ad impegni economici gravosi, a situazioni familiari complesse e difficili da gestire, oppure a sofferenze e insofferenze di natura sentimentale, che hanno spinto molti di voi a preferire la solitudine.
Da gennaio però Saturno si è spostato in Sagittario, segno a voi compatibile e, ad eccezione dei nati tra il 21 e il 23 agosto che in estate lo sentiranno tornare di nuovo con qualche  imprevisto, tutti gli altri saranno in grado di affrontare gran parte dei problemi che li avevano angustiati l’anno scorso, con maturità e concretezza.

Marte, ad esempio, nel mese di febbraio e marzo si troverà in Ariete, accanto ad Urano, in un irruento trigono al vostro sole leonino, e questo favorirà una notevole carica energetica e un grande dinamismo, utilissimo nel lavoro per prendere decisioni importanti, sollecitare contatti e incontri e dare una “scossa” a situazioni ormai ferme e stagnanti da troppo tempo.

Anche Venere quest’anno farà una lunga sosta in estate proprio in Leone e crediamo che tutti sappiate cosa simboleggia questo pianeta quando è in posizione favorevole. Tornerà l’amore per chi lo sta cercando da qualche tempo, la voglia di divertirsi per chi non ne vuole ancora sapere, il desiderio di prendersi cura di se stessi per guardarsi allo specchio e piacersi di nuovo, la fiducia e lo slancio nei rapporti con gli altri e una situazione economica finalmente più gratificante.

Un cielo davvero speciale in cui torna la fiducia e la speranza e la magia è crederci fino in fondo.

Related Posts

Share This

Commenti

Loading Facebook Comments ...

3 Comments

  1. serena

    Ciao a tutti,
    scopro solo ora il vostro blog e con grande piacere! Per me l’astrologia, oltre ad essere una disciplina di grande fascino, è uno strumento di “autoanalisi” cui ricorro per orientarmi meglio. Vivo però un momento molto confuso nel lavoro e non so che pesci prendere, non riesco a mettere insieme i pezzi.
    Purtroppo sono un Leone del 21/8, perciò francamente tutto questo miglioramento di cui si parla non lo vedo proprio. Anzi, in questi mesi vivo l’opposizione di Saturno a Marte: e si sente!! Ho Sole in Leone in I casa e Venere in Vergine in I casa, congiunti. La X casa in Toro/Gemelli dove c’è Marte, la III in Bilancia con Urano. Giove è in IX in Ariete. Pensieri pesanti in vari settori, tra cui quello lavorativo, mi fanno sentire “impantanata”. Non sono sicura del mio percorso professionale, che per me significa anche realizzazione su un piano più alto, perciò sento il problema in modo profondo. Forse non sono più neanche lucida nella lettura, potreste darmi il vostro parere? Vi ringrazio in anticipo per l’attenzione! 😉
    (Sono nata a Roma il 21 agosto 1975 alle 6:00 am).

  2. Diciamo subito che Giove non ha ancora incontrato né il tuo Sole né il tuo ascendente, lo farà tra Luglio e Agosto, quindi è ancora presto per sentirne gli effetti. Qualcosa succederà anche se non è detto che siano cose eccezionali.
    Il transito di Giove sul Sole e in trigono al Giove di nascita, migliorerà certamente la tua situazione, se non altro perché ti consentirà di “espandere le tue conoscenze e la tua comprensione”. In parole povere, un transito di Giove dovrebbe permetterti di avere una visione del futuro più lucida, un’idea più chiara di ciò che vuoi raggiungere e la consapevolezza dei passi da fare per ottenere ciò che vuoi. Grazie a questa più ampia conoscenza, e al senso di fiducia che Giove regala, troverai la forza per agire nel modo più opportuno.
    Poiché la vita reale è però sempre più complicata delle nostre previsioni annuali che, come saprai, vengono formulate come se tutti avessero un Sole senza aspetti, dobbiamo considerare che nello stesso periodo Saturno torna indietro e ripassa negli ultimi gradi dello Scorpione in quadrato al tuo Sole. Era in questa antipatica situazione già nei mesi scorsi ed è forse questo il motivo per cui ti senti “ impantanata”, perché avverti la pesantezza di Saturno che, al contrario di Giove, cerca di scoraggiarti e di elencare tutte le cose che non hai ancora fatto.
    In realtà Saturno ti dà una visione realistica della situazione, mette a fuoco alcuni problemi, ti mette in guardia…..su certi pericoli, magari pescando su paure tue o su esperienze negative vissute da te o dai tuoi genitori; probabilmente ti metterà davanti ostacoli passeggeri che serviranno a farti capire meglio. Ma a questo punto sai che, se vuoi realizzare i tuoi progetti, non basta l’entusiasmo leonino e l’ottimismo di Giove ma servirà anche il tuo impegno, la tua determinazione e la disciplina per fare bene ciò che devi.
    Sarebbe interessante anche, visto che ti piace l’astrologia, considerare questo quadrato di Saturno al Sole da un altro punto di vista: nel 2006/2007 Saturno si è congiunto al tuo Sole e dovrebbe essere iniziato un viaggio o un progetto di vita o un tipo di lavoro. Oggi il quadrato rappresenta il primo problema importante che mette in discussione quel progetto lì e propone cambiamenti o aggiustamenti……non è escluso che questo transito faccia riferimento a quel progetto di vita……
    Certo c’è poi da dire che, quel tuo Sole in Leone in prima casa e in trigono a Giove non deve essere facile da domare! Sei una persona dotata di grande vitalità e trovi certamente frustranti gli ostacoli. Sarà bene però sforzarsi ad esercitare la pazienza e il senso pratico, concetti appartenenti a Saturno, per evitare che il tuo lato Saturnino, che è inconscio e appunto per questo più potente, si vendichi provocando inibizioni improvvise proprio quando ti serve grande energia per raggiungere un obiettivo. Hai degli aspetti magnifici che promettono bene e anche quelli conflittuali ti consentono di muoverti, migliorare e combattere per realizzare i tuoi sogni. Speriamo di esserti state utili. Auguri!

  3. serena

    Grazie mille per le parole di incoraggiamento e per lo spunto relativo al Saturno 2006. Devo dire che negli ultimi anni questo Saturno mi ha insegnato pazienza e perseveranza. Se indulge, vuol dire che non ho ancora imparato la lezione per bene… ho la testa dura. Nel 2006 ho effettivamente intrapreso un progetto di vita importate, su cui non ho alcun dubbio perché nonostante le difficoltà è la condizione che mi rende più felice. Invece nel 2010 è avvenuto quel cambiamento – che ho deciso io, rispondendo a una necessità imprescindibile – di cui ho oggi pago le conseguenze, ma di cui pure non potevo fare a meno. Proverò a verificare un rapporto tra questo transito di Saturno e entrambe le mie “date fatidiche” e vedere che cosa ne viene fuori… Grazie ancora per la vostra lettura e complimenti per il vostro blog!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Disqus Comments ...