Scorpione

Dic 30, 2014 by

Previsioni per il 2015

E’ l’esperienza che fa acquisire maggiore consapevolezza, permette di  vedere se stessi e le proprie azioni in una luce di oggettività.

Quanti del segno dello Scorpione hanno brindato il 23 dicembre? Di sicuro tutti quelli che, seguendo le notizie astrologiche, hanno letto che Saturno usciva finalmente dal loro segno solare per entrare in Sagittario! Che meravigliosa leggerezza! Per un paio d’anni siete stati costretti, come Atlantide da Zeus, a portare sulle spalle il mondo, il vostro mondo personale e privato s’intende, quello in cui proprio al Sole spetta il compito di dare un significato alla propria identità ed essenza  attraverso un cammino interiore.  Se il viaggio che molti di voi hanno appena compiuto alla ricerca del proprio “sé”, è stato proficuo, il 2015 per voi sarà un anno propositivo e costruttivo, ricco di soddisfazioni e di conferme importanti proprio nel settore in cui Saturno ha premiato le vostre fatiche e la vostra capacità di adattarsi al cambiamento.

Prima decade (23 0ttobre – 2 novembre)

Anche se vi piace tanto drammatizzare non credo possiate lamentarvi dell’anno appena trascorso, tutti i pianeti lenti si sono educatamente tenuti lontani dai vostri punti sensibili permettendovi così di godervi un periodo più o meno tranquillo.

Unica eccezione Giove, pianeta benefico, ma che nei mesi di luglio e agosto era in posizione conflittuale rispetto al Sole: probabilmente avete trascorso l’estate con un senso d’insoddisfazione o vi siete buttati con leggerezza in qualche avventura sottovalutando il pericolo. Se avete superato indenni questo atteggiamento, niente male, se invece avete pagato un prezzo, pazienza, Giove non è mai molto negativo e forse voleva darvi una lezioncina buona per l’avvenire.

Il 2015 può essere un anno molto importante nel vostro destino, per alcuni potrebbe essere il momento di dare spazio alle proprie ambizioni e imporsi per serietà, responsabilità e competenza acquisite. Se avete dimostrato le vostre capacità negli anni passati adesso è il momento di pretendere il rispetto e il riconoscimento.

Comunque, tutti i nati nella prima decade sentiranno il bisogno di affermazione personale, per chi ha un lavoro potrebbe manifestarsi come desiderio di mettersi in luce per fare carriera, per chi invece è ancora in cerca di un’occupazione prevale il desiderio di rendersi autonomi dalla famiglia.

Poiché la vita sentimentale avrà un grande spazio nel corso dell’anno, questa tendenza a lavorare senza risparmiarsi potrebbe essere finalizzata alla conquista della sicurezza economica necessaria per costruirsi una famiglia e avere dei figli.

Nettuno, già in trigono al Sole da qualche anno, inizierà a interessare anche i nati dal 26 ottobre in poi. Gli effetti di questo transito sono profondi ma poco evidenti,

Nettuno è il pianeta della metamorfosi e durante il transito si potrebbe avvertire un bisogno di cambiare, di interessarsi a nuovi argomenti, di accostarsi a nuove religioni o sperimentare un modo nuovo di vivere la spiritualità.

Questa irrequietezza può anche spingere a partire e trasferirsi in altri paesi o stringere rapporti con persone straniere. Non si può escludere dunque che molti di voi scelgano di unirsi ai numerosi giovani che cercano lavoro fuori dal proprio paese, anche se le motivazioni profonde sono da attribuire alla ricerca di un nuovo significato da dare alla propria vita.

Vi accorgerete pian piano di essere diventati più empatici e sensibili ai problemi altrui, e qualcuno sentirà il bisogno di impegnarsi in maniera concreta in attività volte a prendersi cura di chi ha bisogno d’aiuto.

Un buon aspetto a Nettuno può anche favorire delle gratificazioni in campo artistico.

Questa maggiore sensibilità cambierà anche il modo di rapportarsi con il partner, le vecchie coppie già collaudate ritroveranno il modo di condividere interessi, sentimenti, emozioni…..mentre i single sogneranno relazioni romantiche e fantastiche o scopriranno un nuovo modo di avvicinarsi all’amore, in cui prevarrà il genuino desiderio di capire l’altro e la capacità di manifestare i propri sentimenti senza erigere scudi difensivi.

Il transito di Giove in trigono al Sole che avverrà nei mesi di agosto e settembre, oltre a predisporre all’ottimismo e alla fiducia in se stessi, può presentare splendide opportunità in uno o più settori della vostra vita.

Seconda decade (3 – 12 novembre)

Visto a debita distanza certamente giudicherete il 2014 abbastanza positivo, perché vi ha permesso, sia pure a prezzo di molta fatica, di realizzare qualcosa di importante o di preparare le basi per un futuro più confortevole.

Saturno e Plutone, pianeti importanti con i quali il vostro Sole era in aspetto, pur essendo in posizione favorevole, hanno richiesto impegno, posto degli interrogativi e vi hanno costretto in qualche caso a fermarvi per riflettere sulla vostra vita.

Il transito conflittuale di Giove in quadratura al Sole, che incontrerete nei primi mesi del 2015 sembra rispecchiare e far proseguire questo lavoro interiore. Si è scontenti, insoddisfatti della vita che si sta conducendo, dei risultati che non arrivano ancora. I motivi di frustrazione possono essere i più diversi e ciascuno avrà i suoi, secondo le indicazioni della sua carta natale. Si potrà reagire ponendosi dei dubbi sul proprio valore e sulle proprie capacità, oppure lamentandosi e attribuendo i propri problemi agli altri: i genitori, i suoceri, il coniuge…

Ma non sempre è così, perché un Giove in aspetto conflittuale può indurre anche a reagire al senso di frustrazione buttandosi a capofitto in qualche impresa più o meno razionale, sospinto da una immensa fiducia nella vita e nelle proprie possibilità. E poiché stiamo parlando di uno Scorpione, audace, coraggioso e amante dei rischi, forse questa seconda soluzione sarà la preferita.

Un Giove in quadrato al Sole potrebbe anche indicare la necessità di ricorrere alle vie legali per sbloccare una situazione divenuta insostenibile, oppure la necessità di rivedere un progetto di lavoro, che nella fase di realizzazione presenta improvvise difficoltà.

Insomma, tutto sommato, questo sarà un anno in cui lo stato d’animo preponderante sembra proprio il bisogno di liberarsi delle catene interiori ed esteriori che impediscono di vivere secondo i propri desideri. Ma molti di voi saranno appoggiati da Plutone in Capricorno e in sestile al Sole e potranno avvalersi dell’energia e della grande forza creativa di questo pianeta per superare gli ostacoli.

Il quadrato di Giove finirà nel mese di giugno e potrete godere di una vacanza piacevole,  rilassante o avventurosa .

La vita sentimentale avrà un largo spazio nei vostri pensieri, perché c’è un gran bisogno d’amare e di essere amati e una carica sessuale notevole e, soprattutto per chi ha da tempo trovato il partner ideale, è diventato assolutamente prioritario il bisogno di vivere con la persona amata e condividerne la vita.

Dal mese di ottobre in poi, Giove passerà nel segno della Vergine e formerà ottimo aspetto di sestile al vostro Sole: insoddisfazioni e mugugni si dilegueranno, soci infedeli potranno essere messi a posto, gli errori di valutazione riconosciuti e avviati verso la correzione. La vita apparirà piena di promesse e di nuovo degna di essere vissuta!

Terza decade (13 – 22 novembre)

Cominciamo con una domanda: come state? Certamente un po’ stanchi e affaticati. Una congiunzione di Saturno al Sole natale che dura più o meno un anno non è facile da vivere, e lo è ancora di più quando a subirla è una persona che affronta la vita con passione, una persona che ha bisogno di forti emozioni e per la quale la parola “vivere” non ha alcun significato se non contiene un pizzico di rischio.

Saturno in congiunzione costringe a seguire un passo più lento: il lavoro che si svolge è spesso noioso o faticoso, gli studi vanno a rilento oppure devono essere affrontati con pazienza e metodo. I programmi subiscono ritardi, le persone con le quali abbiamo progettato qualcosa hanno dei ripensamenti e tutto ciò che si ottiene è il frutto di una grande fatica. D’altra parte il compito di Saturno è quello di renderci più autonomi e maturi e dobbiamo convivere con le difficoltà per prendere consapevolezza che la realtà non è sempre quella che noi vorremmo e che esistono anche gli altri che dobbiamo imparare a rispettare.

Ma Saturno ha certamente costruito qualcosa e molti di voi oggi hanno conquistato una posizione più solida nel lavoro o negli affari, qualcuno anche nella vita affettiva incontrando la persona giusta con la quale condividere il proprio futuro. Certamente quasi tutti hanno avuto il modo di riflettere e capire quale indirizzo dare alla propria esistenza.

Ci sono stati alcuni cambiamenti nella vostra personalità che non avete ancora elaborato del tutto e ai quali non siete ancora abituati e anche i vostri progetti vivono in uno stato di incertezza.

Prevalente dunque in questo inizio d’anno è questa sorta di vaghezza che potrebbe anche manifestarsi come una incapacità di prendere qualunque decisione o sotto forma di insofferenza nei confronti di impegni che possono essere di lavoro o sentimentali.

In questo stato d’animo, può essere pericoloso lanciarsi in progetti avventurosi specialmente quando si devono impegnare risorse finanziarie o richiedere prestiti.

Può accadere che un progetto di lavoro sul quale avete posto molta speranza si interrompa per un intervento esterno o per una decisione maturata tra i soci.

Comunque esiste in voi la voglia di effettuare dei cambiamenti significativi anche se questi, pur appagando un vostro bisogno, possono al contempo comportare un taglio con il passato e un cambiamento nelle vostre abitudini.

Lasciate pure che i vostri pensieri restino lì in quel luogo segreto della vostra mente a decantare come il vino. Li recupererete probabilmente quando sul finire dell’anno Giove sarà positivo e ritroverete il vostro spirito guerriero.

Nell’attesa occupatevi della vostra vita sentimentale e dell’amore che ha sempre un posto molto importante per voi.

Quel Saturno, che vi ha costantemente “rallegrato” nel 2014, ha avuto quasi certamente il merito di farvi apprezzare la sicurezza di un rapporto d’amore solido e duraturo nel tempo. Chi non lo ha ancora fatto, potrà tradurre in scelte concrete quelle idee e quelle speranze.

Related Posts

Share This

Commenti

Loading Facebook Comments ...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Disqus Comments ...