Vergine

Dic 30, 2014 by

Previsioni per il 2015

Quando si ha una visione chiara di ciò che accade nel mondo e si sono assimilate con consapevolezza le esperienze si può essere fonte d’ispirazione per gli altri.

La prima decade del segno della Vergine sarà un po’ disturbata dall’ingresso di Saturno in Sagittario in posizione di quadratura e da Nettuno fermo in opposizione dai Pesci, due pianeti che renderanno faticosa la concentrazione sulle iniziative da intraprendere e sugli obiettivi da raggiungere. L’importante però è pazientare perché nel mese di agosto Giove sarà nel vostro segno e, da quel momento in poi, vi renderete conto che sta tornando la fiducia e l’ottimismo, stati d’animo che aiutano sempre a pensare positivamente. Diversa la situazione di chi è nato in seconda decade che, grazie a Plutone in sestile, sarà carico di energia propositiva e, accantonati i dubbi e le incertezze, saprà come portare avanti con grinta e coraggio ciò che da tanto tempo desidera realizzare. Infine la terza decade che, al riparo da qualunque transito negativo, può quest’anno vivere di rendita del lungo e positivo transito di Saturno in Scorpione, ed eventualmente può approfittare di un suo ritorno nel periodo estivo per avere la conferma che ciò che si è seminato con tanta fatica e sudore, è pronto a dare i suoi frutti.

Prima decade (23 agosto – 1 settembre)

Perdere il contatto con la realtà è per un Vergine come togliere la terra sotto i piedi, dà un senso di smarrimento, significa brancolare nel buio alla ricerca dei punti di riferimento. E così probabilmente si sono sentiti i nati dal 26 al 29 di agosto per effetto dell’opposizione di Nettuno al Sole. A farne le spese forse sono state le relazioni sentimentali o gli studi o la precisione nel lavoro. Ma a parte questo aspetto, che ha interessato solo una parte dei nati nella prima decade, l’anno appena trascorso dovrebbe essere stato abbastanza tranquillo.

Il 2015 richiederà un po’ più di impegno ed attenzione: Saturno infatti, che formerà un quadrato al vostro Sole, potrà presentarsi portando una nota di pessimismo e pesantezza, mentre ostacoli reali o immaginari potrebbero rendere difficile andare avanti nei propri progetti. Ma Saturno contro il Sole può anche essere uno stimolo a impegnarsi di più, a fare affidamento sul proprio senso di responsabilità e sulla serietà per farsi notare.

Saturno potrebbe dire: d’accordo, qui c’è un ostacolo o qualcosa che ritarda o mette il bastone tra le ruote, ma tu che sei una persona concreta e razionale, vorresti forse lasciarti scoraggiare? Piantala di buttarti giù e di pensare che gli altri siano più bravi di te, se questo transito fa emergere delle difficoltà, forse dobbiamo soltanto chiederci il perché e cercare di correggere il cammino.

Il quadrato di Saturno riguarda comunque solo i nati dal 23 al 28 agosto, gli stessi cioè che si sono liberati definitamente dall’opposizione di Nettuno e stanno riprendendo la lucidità necessaria per prendere decisioni, fissare degli obiettivi e lavorare per raggiungerli.

Chi è nato dal 29 in poi, non ha ancora Saturno in quadrato al Sole ma si trova a dover sostenere l’opposizione di Nettuno: potranno, cioè, sentirsi irrequieti e scontenti, con la testa tra le nuvole e il desiderio di fuggire via e chiedere ospitalità in un mondo immaginario, dove non ci siano doveri e compiti da svolgere. In realtà, per un Vergine abituato ad avere sempre un rapporto solido con la realtà, questo stato d’animo può disorientare e rendere ansiosi. Per voi, lavorare, svolgere i vostri compiti con rigore ed efficienza, ragionare in modo lucido e senza ghirigori è una fonte di enorme sicurezza e incontrare Nettuno è come guardarsi allo specchio e vedere dall’altra parte una persona che vi somiglia, ma che ha tutto quello che forse desiderate essere ma non osate mostrare.

Ma anche se questo vi sgomenta e spaventa, sarà proprio in questi periodi, in cui sembra che logica e raziocinio siano andati in ferie, che potete permettervi di liberare e mostrare al mondo quella parte della vostra personalità creativa, fantasiosa e pazzerella oppure provare ad esprimere sentimenti ed emozioni che in genere tenete sotto controllo.

Conviventi, familiari, colleghi dovranno rassegnarsi: la persona giudiziosa e concreta, sempre pronta ad aiutarvi, è assente, vuole vivere come gli pare e vi prega di tornare tra qualche anno!
Con Saturno in quadrato, sarà bene però usare prudenza con superiori e anche colleghi o soci per non appesantire ulteriormente l’atmosfera nel posto di lavoro.

Mentre chi vive il quadrato di Nettuno, dovrebbe stare con gli occhi aperti per evitare inganni o delusioni. Situazione che, per i più giovani, si può sintetizzare così: non accettare lavori dagli sconosciuti! Molto positiva e gratificante invece la vita professionale per chi svolge un’attività artistica o artigianale.

L’estate sarà magnifica, come se improvvisamente le nubi si diradassero, mostrando il cielo sereno. Saturno tornerà nello Scorpione fino a Settembre, i contrasti sembreranno nascondersi, ma sarà bene approfittare di questo sereno apparente per esaminare i problemi in tutte le sfaccettature. Non fatevi trovare impreparati!

E soprattutto Giove passa nel vostro segno già da agosto! Vi sentirete più leggeri, ottimisti e allegri. Il mondo apparirà più attraente e molte cose riprenderanno a camminare. La fine dell’anno sarà positiva da tutti i punti di vista.

Seconda decade (2 – 11 settembre)

Cosa dire del 2014? Dovrebbe essere stato un anno favoloso con i trigoni di Giove e Plutone, ai quali si è aggiunto, per i nati tra l’8 e l’11 settembre, un Saturno benevolo e costruttivo.   Le eccezioni dovrebbero essere poche e dovute ad aspetti problematici con pianeti diversi dal Sole.
Dovreste dunque sprizzare energia da tutti i pori e guardare con fiducia al futuro.
Affronterete il nuovo anno con il desiderio di costruire qualcosa di duraturo, c’è molta energia creativa a disposizione, che potrete usare per affermare voi stessi, e tanta determinazione nel raggiungere gli scopi che vi siete prefissi.

Molta di questa forza viene dal trigono che Plutone forma al Sole (e questo è soprattutto valido per i nati dal 4 al 7 settembre). Questo pianeta, che sprigiona energia e grinta, si mette al servizio dell’Io e vi rende più sicuri e determinati.

Vi piacerete di più, accettandovi così come siete e, grazie a questo senso di sicurezza, avrete la forza di imporvi sia nella vita affettiva che in quella professionale.

Anche quelli tra voi che hanno grandi ambizioni potrebbero quest’anno trovare occasioni e aiuti spesso insperati attraverso altre persone: un’opportunità di lavoro, un prestito, un finanziamento o magari un’informazione che può indicarvi la via da seguire per raggiungere i vostri obiettivi. Potreste trovare anche un socio affidabile con il quale avviare un’attività seria e professionale nella quale riversare la vostra competenza.

Nel periodo che va da Maggio a Settembre potreste avvertire un periodo di stanchezza e sentire venir meno l’entusiasmo e la creatività dei primi mesi.

Se questo succede, non fatevi travolgere dall’ansia e dall’insicurezza! In questi mesi, infatti, Plutone diventa retrogrado, sembra cioè tornare indietro nel segno e questo fenomeno, nella simbologia astrologica, indica un tempo in cui l’energia del pianeta viene utilizzata dall’inconscio per favorire cambiamenti psicologici. A settembre, poi, Plutone riprenderà il moto diretto, Giove entrerà nel segno della Vergine e con questi due formidabili pianeti a sostenervi, sarete fortissimi, determinati, praticamente invincibili!

Un bell’aspetto di Plutone al Sole non favorisce soltanto la passione per il lavoro, ma anche una grande energia sessuale che aumenta il desiderio e facilita la ricerca di un partner. In genere questo può essere più evidente nell’uomo, ma anche per la donna c’è un risveglio della sessualità.

Mentre Giove in congiunzione al Sole, regalando l’ottimismo, l’allegria e la fiducia in se stessi, attrae nuove amicizie e prepara il terreno a nuovi incontri sentimentali.

Qualcuno può trovare attraente l’idea di cambiare residenza per dedicarsi agli studi preferiti o per trovare un nuovo lavoro e poiché la vita è ricca di sorprese, non è da escludere che giovani ambiziosi partano per la grande avventura e trovino ad attenderli invece un amore improvviso.

Terza decade: (12 – 22 settembre)

Negli ultimi mesi del 2014 Saturno è stato in sestile al vostro Sole. Forse lo avete avvertito come pesante, perché oberati da un eccesso di lavoro e di responsabilità, ma adesso che tutto è finito, nel fare un resoconto dell’ultimo anno potete ben dire che non siete allo stesso punto di un anno fa. Saturno è sempre costruttivo e avrete sicuramente conquistato qualcosa di solido da cui ripartire per i prossimi anni della vostra vita.

In campo professionale forse vi siete fatti apprezzare e avete ottenuto una promozione, oppure avete trovato un lavoro, qualcuno si sarà sposato e qualche altro separato (perché anche un divorzio è costruttivo se serve a sanare una situazione insostenibile). Avete trovato una casa se la cercavate, o superato un esame difficile se siete studenti. Ciascuno nel suo campo e secondo le indicazioni del suo tema natale avrà conquistato una posizione più solida e sicura.

Un breve ritorno di Saturno, in posizione favorevole al Sole, si ripresenterà nei mesi estivi del 2015 ma interesserà soltanto gli ultimi giorni della decade.

Dunque il nuovo anno riparte da questa posizione raggiunta faticosamente ma con la prospettiva di proseguire il cammino, avendo una visione più chiara degli obiettivi e della strada da percorrere.

Sarà un anno movimentato, in cui cambierà probabilmente il vostro modo di esprimervi o di comportarvi, avrete più fiducia nelle vostre idee e cercherete di esternarle. Sarete più dinamici e attivi e avrete il coraggio di fare dei cambiamenti se occorre. Sarete anche più stimolati a curare la vostra immagine, adotterete un nuovo modo di vestire o di pettinarvi e questo nuovo modo di proporvi favorirà le relazioni. Il desiderio di fare qualcosa di diverso si potrà tradurre in maniera costruttiva intraprendendo una nuova attività che vi consenta di esprimere le vostre qualità.

Sarà necessario in alcuni casi rimandare i propri progetti di autonomia e libertà e questo può riguardare sia i giovani che vogliono spiccare il volo, ma sono ostacolati dai genitori, sia gli adulti che non possono fare ciò che vogliono perché trattenuti da problemi familiari o da legami affettivi.

I genitori potrebbero sentire un senso di frustrazione davanti alle scelte di autonomia del figlio. Mentre per i giovani della Vergine un progetto di lavoro o di studi può essere ostacolato dai genitori e comportare molte discussioni.

Anche se il vostro cervello si rifiuterà di abbassare la guardia, in amore riuscirete a coniugare la passione con il sentimento e la gioia di amare. I migliori periodi per queste storie di amore e seduzione sono la primavera con Venere e Marte nel Toro e nel periodo del vostro compleanno.
L’arrivo di Giove sul vostro Sole nell’ultimo mese chiuderà l’anno in bellezza.

Related Posts

Share This

Commenti

Loading Facebook Comments ...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Disqus Comments ...