Previsioni Aquario 2017

Gen 11, 2017 by

Amici dell’Aquario,
siete l’ultimo segno dell’elemento aria, e con i vostri ideali di amicizia e di libertà totale, sia fisica sia morale, ideologica e spirituale, trovate la vostra realizzazione
insegnando agli uomini a collaborare e a condividere la loro realtà, in uno scambio di affinità elettive, umanitarie e filantropiche il cui fine ultimo è quello di rendere il mondo un posto migliore. L’istinto vitale del vostro Sole non ha origine nella carica energetica ma nel bisogno mentale di oltrepassare i confini occupati da condizionamenti, legami, obblighi e da tutto quanto è troppo inquadrato negli schemi. Questo però non vi fa perdere il contatto con la realtà di cui avete una visione lucida e chiarissima potendo contare sulla vostra rapida intelligenza e sulla capacità di entrare in contatto con profonde intuizioni. La tradizione astrologica ha sempre indicato Saturno come vostro governatore ma poi fu scoperto Urano e, sebbene i due pianeti si guardino in cagnesco, hanno continuato a dividersi il dominio del vostro segno. Saturno e Urano la pensano diversamente: il primo è simbolo di ordine e struttura e di un codice etico da rispettare, il secondo ha il compito di infrangere tutti gli schemi e i condizionamenti per mobilitare nuova energia vitale. Con Urano siete Prometei o apprendisti stregoni, andate verso un mondo creativo e inventivo, attratti da tutto ciò che è insolito, originale e anticonformista. Con Saturno sarete più autodisciplinati, più rigidi intellettualmente e orientati verso un ordine nel quale ognuno è consapevole dei doveri che ha verso se stesso e verso gli altri. I transiti nel vostro caso agiscono sulla possibilità di conquistare una saldezza interiore conciliando la voglia di spazio personale con le esigenze di un mondo che vive di obblighi e di convenzioni.

IL RECENTE PASSATO

 Un cielo armonioso e magnifico, come raramente succede nel corso della vita, ha accompagnato lo scorso anno i nati in prima decade. Molti di loro ricorderanno il 2016 come l’anno in cui, grazie ad un precedente e proficuo lavoro svolto nel passato, hanno raggiunto i traguardi sperati. Merito come sempre di Saturno che, tornato amico in Sagittario, li ha spronati ad accettare la realtà che non sempre è possibile cambiare, e li ha avviati verso una concreta stabilità. C’è anche chi tra di loro può aver deciso di vivere l’anno in modo tranquillo, preferendo riposare e nel frattempo raccogliere le proprie idee prima di ripartire ricaricato verso nuovi obiettivi. Nei mesi autunnali poi è arrivato un bel trigono di Giove, che può aver facilitato la realizzazione di qualcosa d’importante, sia in campo professionale sia sentimentale, o più semplicemente può aver regalato una sensazione di maggiore fiducia e ottimismo nelle proprie capacità.

Più movimentato e intrigante, ma sempre in senso positivo, si è rivelato il 2016 per i nati in seconda decade. Con Saturno e Urano in buon aspetto al Sole e negli ultimi mesi dell’anno anche Giove in splendido trigono, hanno conquistato sicurezza e determinazione e puntato su obiettivi un po’ meno vaghi e fumosi, lavorando con maggior impegno e disciplina.
Urano ha fatto leva sul loro intenso bisogno di libertà e autonomia e Giove, oltre a dare un po’ di respiro alla situazione economica, ha permesso loro di vivere in un clima sereno e rilassato, nel quale le questioni sentimentali sono state messe in primo piano.

Nella prima parte del 2016 i nati in terza decade si sono trovati ad affrontare qualche contrattempo o impedimento fintanto che Marte ha continuato a passeggiare avanti e indietro nello Scorpione quadrando il loro Sole. Nella seconda parte dell’anno però, con Urano e Giove in posizione favorevole, è tornato un po’ di ottimismo e di vigore, insieme alla netta sensazione di aver finalmente chiuso con un passato carico di difficoltà e di problemi. Il desiderio improvviso di tornare a credere nelle loro iniziative e il ritorno di una carica di dinamismo e intraprendenza li proiettava di nuovo sulla scena da veri protagonisti, pronti a dare il via a un nuovo ciclo della loro vita. Urano, il pianeta che li governa, in sestile dall’Ariete, si stava avvicinando sempre di più al loro Sole, annunciando un futuro ricco di prospettive favorevoli.

L’ANNO CHE VERRA’

E’ un anno particolarmente buono il 2017 per i nati in prima decade, come lo sono tutti gli anni in cui un’assenza di transiti rilevanti dispone a vivere in modo tranquillo, con la possibilità di sedersi, per così dire, in poltrona o sotto un albero nei mesi estivi, con un libro in mano, aspettando tempi più avventurosi.
Anche se l’idea potrebbe piacervi moltissimo voi siete dell’Aquario e se costretti a star fermi, prima iniziate a sentirvi irrequieti poi a considerare che quella poltrona o quell’albero sotto il quale sedete limitano la vostra libertà, vi impediscono di partecipare alla storia del mondo, di comunicare alle persone che frequentate le vostre idee, i vostri progetti, le vostre intuizioni, le vostre…

Comunque, nonostante il nuovo anno possa apparire “ozioso”, dovrete comunque impegnarvi in qualche progetto o obiettivo, e non solo perché per voi non è tanto importante il presente quanto il futuro, ma per quell’intenso bisogno di autonomia e libertà, che vi porta a non dipendere mai da nessuno, una condizione difficile da ottenere senza un’occupazione e un sostentamento economico. Pertanto anche se dal nostro osservatorio stellare niente intralcia una vostra realizzazione in un futuro che appare sempre migliore… occorre dare un aiutino affinché si manifesti.

Avete davanti a voi un anno ricco di potenzialità sia che vogliate ottenere un successo professionale sia solo per favorire un progresso personale, però dovete partire ben equipaggiati, e questo significa autopromuoversi, essere convinti delle proprie capacità e possibilità e agire diretti verso uno scopo.

Le prospettive e le opportunità ci sono e sono anche tante, ma non vi verranno incontro, bensì sarete voi a dover andare verso di loro e perseguirle con una forte motivazione interiore.

E’ un concerto di possibilità e di occasioni preziose che dovete sfruttare al massimo nelle direzioni che preferite, avendo ben chiare le idee e i progetti che intendete realizzare, e soprattutto senza cambiare passo ad ogni nuova sirena incantatrice che vi conquista e vuole portarvi fuori strada.

Tenete a mente i consigli di Saturno e cercate di dare forma solo a sogni e ambizioni concreti, affidabili e raggiungibili con saggezza e determinazione. Marte vi darà il suo sostegno già a febbraio, mese in cui il vento è favorevole per riconquistare la voglia di muovervi, agire, creare, disegnare nuovi progetti e poi procedere con scelte precise costruttive e ragionevoli.

Anche sul fronte dei sentimenti qualcosa è cambiato: il modo di rapportarsi all’altro. Questo è l’anno in cui le emozioni avranno la precedenza e sentirsi in comunione con un partner, condividendo fantasie, sogni e desideri, renderà meno pressante la vostra tendenza a sentirvi indipendenti anche in amore. Venere in lunga sosta in Ariete da febbraio a maggio metterà la parola fine alla solitudine forzata che ormai vi pesa da troppo tempo.

Con Urano avete fatto i tagli necessari in tutte quelle situazioni sentimentali ormai irrecuperabili, e non è più tempo di volare via veloci come il vento di fronte a impegni troppo vincolanti. La rinascita del desiderio dà l’opportunità di uscire da una situazione di stand-by per rimettersi in gioco nella sfera relazionale, risveglia i sensi per chi è single, ma aiuta anche a ritrovare un’intesa armoniosa nelle coppie che, pur conoscendosi bene, negli ultimi tempi avevano difficoltà ad esprimere i sentimenti più intimi.

TORNA L’ENTUSIASMO

I nati in seconda decade, in modo particolare, vivranno il periodo che va da marzo ad agosto allietati dalla presenza di Giove in Bilancia che, per effetto della retrogradazione, ritorna sul loro Sole. L’intento è di sollecitarli a proseguire con fiducia nelle imprese iniziate durante il transito, assai rapido, avvenuto negli ultimi due mesi del 2016. Un Giove positivo non è solo il “grande benefico” in termini di abbondanza e di fortuna spicciola, ma rappresenta anche l’archetipo di un’energia che espande e amplifica un benessere psicologico personale, un’opportunità professionale o un prestigio sociale e, in un senso più ampio, favorisce la possibilità di crescere e quindi di stabilire nuovi valori da dare alla propria vita.
Avrete quindi accanto a voi un prezioso amico e un fidato alleato che saprà indicarvi le mosse giuste da fare nel settore del vostro oroscopo in cui transita, e al quale vi consigliamo di dare uno sguardo. Potrebbero essere coinvolte le case dell’apprendimento, la terza e la nona, e in questo caso un giovane potrebbe riprendere gli studi lasciati in sospeso dopo varie incertezze oppure decidere di fare un viaggio di studio per una specializzazione all’estero o per tentare la fortuna in paesi in cui, a differenza del nostro, le opportunità di lavoro sono più a portata di mano. Oppure un settore a voi molto caro, la casa undicesima, quella delle amicizie, delle collaborazioni, dei progetti da svolgere con persone che condividono con voi i medesimi interessi sociali, filosofici o politici, e nel quale potreste unire le vostre idee illuminate a quelle degli altri in una visione ottimistica di progresso e di riscatto per la società umana. Del resto nessuno meglio di voi sa percepire come sarà il domani e come le miserie umane potrebbero essere riscattate se tutti collaborassero per un mondo migliore.

Pertanto anche per voi il 2017 sarà un anno in cui vorrete godervi la vita e renderla più avventurosa possibile, sia in senso fisico partendo per mete lontane, sia in senso mentale andando alla scoperta di tutto ciò che non conoscete e vi stimola, sia di voi stessi sia del mondo circostante. Un Mercurio acuto e veloce sarà dalla vostra parte in vari mesi dell’anno, a febbraio, a giugno e a settembre, periodi in cui sentirete più forte la necessità di stringere relazioni, di entrare in contatto con un vasto numero di persone anche di ambienti diversi e, ampliando le vostre conoscenze, d’imporvi all’attenzione altrui. Con un cielo così favorevole e con Giove che agisce sempre anche in situazioni affettive, nessuno potrà togliervi ampi spazi gratificanti anche nell’espressione dei sentimenti e nella possibilità di vivere un amore in modo leggero, gioioso e divertente.

 LUCIDITA’ E CONCRETEZZA

 Il 2017 sembra un anno splendido per i nati in terza decade! Tre pianeti importanti come Giove, Saturno e Urano si ritrovano insieme per aiutare il Sole a realizzare i suoi progetti…
Attenzione! Forse non sarà il periodo più tranquillo della vostra vita, tutt’altro, ma la conquista di un posto al Sole e di condizioni migliori di vita, presuppongono sempre battaglie, emozioni e giorni faticosi.

A questo punto arriva la domanda: “Ma se sarà un anno di battaglie e di fatiche com’è possibile definirlo splendido? “.
Andiamo con ordine. Giove è il pianeta che generalmente annuncia dei periodi “fortunati”. Offre spesso occasioni da cogliere a volo nel settore in cui si trova e poiché è in trigono al Sole, sicuramente aiuta il vostro Io, la vostra identità personale, a conquistare una propria autonomia… è il pianeta che regala sicurezza e fiducia in se stessi, amplia una prospettiva di vita (leggete sopra) permettendo così di affrontare eventuali difficoltà quando ci sono per ciò che sono, semplici ostacoli da superare.

Saturno, quando è favorevole, aggiunge una capacità di riflessione, un senso di responsabilità e uno spirito organizzativo e pratico eccellente, inserendo però ogni tanto anche qualche sano dubbio che vi permetterà di riflettere meglio su quello che avete in animo di fare.

Urano, anche in senso positivo, è sempre rivoluzionario, ma non è più il ribelle che vuole troncare i rapporti di netto, si mette in situazioni difficili per intolleranza o fugge via sbattendo la porta.
Urano è il vostro governatore, lo conoscete bene, a volte vi galvanizza fin troppo, vi seduce sotto l’effetto di un’eccitazione improvvisa, e illumina la vostra mente con qualche intuizione lampeggiante e improvvisa che voi seguite senza averci ragionato sopra.
In posizione favorevole al Sole però vi farà agire in una maniera diversa, anche se continuerete a forzare le situazioni per impazienza, il modo di concepire la vita sta cambiando e voi lo affronterete con l’autorevolezza di chi ne è consapevole ed è in grado di fare delle scelte non in base all’onda del momento ma agendo solo dopo averle ragionate attentamente.

Avete pertanto tre pianeti dalla vostra parte e tutti sembrano parlare di crescita, di scelte autonome e di maggiore struttura e consapevolezza.

Giove porta opportunità, Urano offre la voglia di cambiare o forse osare, regala intuizioni, idee originali e il coraggio delle scelte audaci mentre Saturno vaglierà le nuove idee, gli scopi e gli obiettivi da realizzare impedendo di buttare alle ortiche anche le cose migliori del passato.

Per questo è un anno splendido, perché andrete incontro a un vortice di opportunità che sarete in grado di mettere in cantiere entro l’anno se riuscirete a gestire in modo saggio le diverse energie planetarie.

Ovviamente anche l’amore, con Giove e Urano a favore, vorrà la sua parte di soddisfazione.
La congiunzione di Venere e Marte, sempre presente nei giorni del vostro compleanno, indica il ritorno di un forte interesse nella costruzione di un legame in cui sia prevalente un trasporto totale.

Per i nati in prima decade la congiunzione si forma nel segno dei Pesci e include il coinvolgimento di Nettuno che stimolerà di più il vostro lato romantico e darà la possibilità di incontrare una persona sulla quale proiettare le vostre immagini ideali dell’amore.

Per la seconda e la terza decade l’incontro tra Venere e Marte avviene in Ariete, dunque il romanticismo, se ci sarà, servirà a dare un tocco raffinato a ondate di sensualità e fantasie erotiche che hanno urgente bisogno di essere sperimentate nella realtà.

Se il 2016 è stato un anno di transizione e di costruzione di un trampolino di lancio verso il futuro, il 2017 sarà l’anno in cui, grazie alla potente sinergia tra Giove, Urano e Saturno, dovrete lavorare in maniera attiva, costante e consapevole sfruttando nel modo migliore un anno così positivo.

 

 

 

 

 

Related Posts

Share This

Commenti

Loading Facebook Comments ...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Disqus Comments ...