Previsioni Ariete 2017

Gen 11, 2017 by

Amici dell’Ariete,
l’astrologia vi descrive come un segno carico di un’energia straordinaria che ha bisogno di uscire allo scoperto in modo potente, immediato e travolgente. Siete il primo dei segni zodiacali, il simbolo dell’inizio di un ciclo, quello che più di altri rivela il modo in cui ci apriamo alla vita, come entriamo in scena portando l’eccitata consapevolezza di essere…di essere nati, di essere qui… per dare inizio alla grande ruota, attraverso la quale scorre la vita degli uomini e della natura. In effetti, per voi liberare l’energia vuol dire proporsi in prima persona, anche frontalmente, con il mondo intero, a volte con coraggio avventato e cieca fede, altre con commovente innocenza e senso di meraviglia. La vostra natura solare, che appartiene al fuoco dell’iniziativa, è impulsiva, esuberante, passionale, sempre in prima linea quando si tratta di andare all’attacco, sospinta all’audacia dal desiderio di conquista del battagliero Marte, guerriero senza macchia e senza paura, che la governa. La smania del pioniere, che a tutti i costi vuole esplorare campi sconosciuti e guidare gli altri nelle sue avventure, è così forte che persino un suggerimento amichevole può essere scambiato a volte per un’intromissione inammissibile. Se i transiti negativi creano dubbi, incertezze e a volte impossibilità ad agire con forza e determinazione, quelli positivi influiscono sempre sul senso di sicurezza, sulla vostra grandissima carica vitale, e sulla capacità di esprimere i propri desideri in maniera più sicura, con altissime probabilità di vederli realizzati.

IL RECENTE PASSATO

Impegnatissimi a realizzare i propri progetti sia sentimentali sia professionali, instancabili e molto motivati, i nati in prima decade hanno avuto un anno abbastanza positivo. Nessun transito difficile li ha tormentati, soltanto l’opposizione di Giove in Bilancia per qualche giorno tra settembre e ottobre che può aver seminato contrattempi, ritardi o incomprensioni, prima di emigrare in seconda decade dove è rimasto negli ultimi due mesi dell’anno.
Pertanto qualche momento di insoddisfazione, forse di natura economica o momenti di malinconia con relativo calo dell’energia, limitati però a un periodo brevissimo. Qualcuno di voi, dal carattere più battagliero, è probabile abbia superato quei momenti mettendo in scena una bella sfuriata contro chi riteneva responsabile dei suoi malumori.

Un po’ meno scorrevole è stato l’andamento dell’anno per i nati in seconda decade, sottoposti all’elettrizzante congiunzione di Urano al Sole.
Certamente negli ultimi anni ci sono stati cambiamenti importanti, accompagnati da novità improvvise, ma di là dal contenuto chiaramente diverso per ciascuno di voi, il transito di un pianeta lento come Urano innesca sempre un nuovo ciclo di trasformazione che, se ben utilizzato, può aiutare a sviluppare un nuovo corso da dare alla propria vita.
L’energia di Urano, quando tocca il Sole, cioè l’individualità, aiuta a svincolarsi da vecchie situazioni che appesantivano l’esistenza e poiché rafforza l’autorevolezza e la ferma decisione nell’imporre i propri punti di vista, rende più liberi, più motivati, più in sintonia con se stessi. Per un segno impulsivo come il vostro, un transito di Urano poteva in alcuni casi scatenare colpi di testa e decisioni avventate, ma il provvidenziale trigono di Saturno in Sagittario ha permesso di dirigere meglio le energie, senza disperderle, dandovi la possibilità di fare scelte meno irriflessive.

Saturno, in ottimo aspetto negli ultimi mesi, ha preteso molto impegno, senso di responsabilità e in qualche caso anche spirito di sacrificio, ma molti sono riusciti a consolidare la loro posizione lavorativa o affettiva e a rendere più stabile e sicuro il processo evolutivo. Soltanto Plutone in quadratura dal Capricorno, un pianeta lentissimo che scava nel profondo, può aver procurato ad alcuni di voi, nati tra il 4 e il 7 aprile, momenti di crisi toccando magari qualche nervo scoperto… e facendo emergere qualcosa d’irrisolto dall’inconscio che si finora si preferiva tenere occultato.

Arrivate pertanto nello stato d’animo giusto per affrontare il nuovo anno con il desiderio di ampliare il vostro campo d’azione, di coltivare nuovi interessi, di viaggiare per lavoro o studio, oppure di buttarvi anima e corpo in ciò che avete sempre desiderato fare.

Nel frattempo i nati in terza decade si ripetevano come un mantra: voglio essere ambizioso, voglio avere il successo e voglio sentirmi felice e appagato anche nella vita privata!
E certamente qualcuno è riuscito a realizzare una parte dei suoi sogni, ha sfoderato tutta la grinta e la determinazione in suo possesso, e si è presentato ai possibili interlocutori come una persona ferma, positiva e affidabile. E questo è un atteggiamento che spesso ripaga anche nella vita affettiva e personale, e non solo in quella professionale. Del resto non c’erano ostacoli al vostro Sole e nessun pianeta osteggiava i vostri fermi propositi. Urano però iniziava a elettrizzare gli animi, facendo nascere un’insolita e irrefrenabile insofferenza alle costrizioni e ai divieti imposti dagli altri, accompagnata da un attivismo sfrenato e da una voglia di fare esperienze assai differenti da quelle del passato. Anche la vostra mente, più agile e ricettiva del solito, improvvisamente coglieva strane e folgoranti intuizioni, come se fosse uscita da un lungo letargo. Sembrava che il mondo all’improvviso si fosse messo a girare a una velocità maggiore!

L’ANNO CHE VERRA’

Un anno di riscossa per i nati in prima decade, che non hanno transiti ostili di alcun genere e una Rivoluzione Solare che preannuncia un 2017 tutto focalizzato sull’affermazione personale ma con un unico denominatore comune: il raggiungimento di un traguardo sul quale avete lavorato o puntato già da un po’ di tempo.

Il lungo transito di Urano ha reso evidente la parte più grintosa, risoluta e dinamica del vostro carattere, mentre Saturno vi ha imposto di riflettere prima di agire, aspettando il momento opportuno per farsi avanti e mettersi in primo piano. Un lavoro, una promozione, un titolo di studio, l’indipendenza dalla famiglia o la costruzione di un’attività indipendente, possono essere stati gli ipotetici bersagli che avete raggiunto, ovviamente diversi in base alla posizione del Sole nel vostro oroscopo personale.

Sono finiti i tempi delle lotte con i mulini a vento, Don Chisciotte si è trasformato in Machiavelli e, nonostante la forza e la passione non siano per nulla diminuite perché parte integrante della vostra natura, molti hanno imparato ad usare la tecnica della strategia, che altro non è che l’individuazione degli obiettivi e l’uso accorto dei modi e dei mezzi opportuni per raggiungerli.

Un bel Marte in Toro, pronto a lavorare sodo è in prossimità del vostro compleanno ed è particolarmente ostinato e fermo nelle sue decisioni. Anche se meno bellicoso è pronto a impuntarsi sulle sue posizioni e a caricare a testa bassa chi osa mettersi di traverso e intende ostacolarvi.

Nonostante ci siano maggiori responsabilità per tutti voi, questo potrebbe essere l’anno in cui si raccolgono i risultati di fatiche passate, oppure quello in cui si è più fortemente motivati a costruire per il futuro, con buon senso e lucidità, se ancora non siete soddisfatti della vostra posizione attuale. Anche Venere congiunta al Sole è di buon auspicio, non solo perché vi rende più propensi all’armonia e quindi più socievoli e aperti ai contatti, ma anche per quel fascino in più che dà sempre ottimi risultati nella sfera intima e sentimentale.

GUARDARE AVANTI CON FIDUCIA

Superate le rivoluzioni di Urano e per alcuni di voi anche le forzate introspezioni di Plutone, il 2017 è per i nati in seconda decade un anno più leggero rispetto al passato. Siete entrati in una nuova fase della vostra vita, e forse vi sentite come scolaretti orgogliosi di aver superato un esame importante. In un certo senso è proprio così, qualunque sia la vostra età, avete affrontato situazioni che richiedevano cambiamenti, anche radicali, d’importanza vitale, e vi siete scrollati di dosso le tutele di chi, approfittando delle vostre debolezze, cercava di guidarvi dove non volevate andare.

Non che ce ne fosse bisogno ma Urano può anche aver accentuato un certo individualismo e il bisogno di dare maggiore spazio alla propria unicità, inseguendo le proprie idee, i piccoli lampi di genio, e portandoli a sviluppare i propri talenti.

Nonostante Urano spinga sempre verso un atteggiamento audace e anticonformista, che può anche non piacere a qualcuno del vostro ambiente professionale, grazie all’appoggio di Saturno ora le vostre dinamiche sono diverse, sia negli atteggiamenti, nei quali sapete come disciplinare gli impulsi, sia nei programmi lavorativi, che ora portate avanti con costanza e realismo.

Soltanto alcuni di voi, i nati tra il 6 e 9 aprile, devono fronteggiare il quadrato di Plutone in Capricorno, che richiede sempre moltissima attenzione. E’ un transito difficile, perché Plutone è un pianeta sotterraneo che lavora sugli istinti ed è percepito più visceralmente che consapevolmente. Del resto per un segno come il vostro, poco avvezzo a contorcimenti interiori e ad analisi profonde, conoscere se stessi e accettare anche le cose che non piacciono, può significare mettere in crisi il Sole e quindi l’integrità del vostro Io. Comunque Plutone si muove attraverso un processo molto lungo e può manifestarsi attraverso forme diverse, non sempre avvertite da tutti nello stesso modo. A volte si manifesta solo con un senso d’insoddisfazione, di rabbia e di malessere nella sfera professionale o familiare, forse legato a qualcosa che proviene dal passato, dall’inconscio o da inibizioni o complessi di cui non si ha il controllo.

E’ importante comunque, un po’ per tutti, mantenere una certa flessibilità nella prima parte dell’anno, perché anche Giove, almeno fino a ottobre, è in opposizione al Sole dal segno della Bilancia e questo significa che accentuerà certe contraddizioni nei vostri rapporti interpersonali, per cui potreste forzare la mano pur di ottenere un riconoscimento del vostro ruolo, creando contrasti con colleghi e collaboratori.

Anche nei rapporti sentimentali possono sorgere irrequietezza e discontinuità e a un bisogno di continue conferme affettive possono alternarsi momenti d’insofferenza e di drammatizzazione delle problematiche esistenti. Nel complesso, trattandosi di Giove, è un periodo ben circoscritto di umore instabile o di piccoli fastidi e insofferenze nella sfera affettiva, niente che non si possa tenere sotto controllo evitando di ampliarne gli effetti.

Le prospettive che si apriranno quest’anno vi daranno la possibilità non solo di chiudere definitivamente con un passato piuttosto faticoso e pesante, ma di ottenere risultati importanti, a patto però di dosare le energie nella giusta misura e non correre il rischio di vanificarle.

ADATTARSI AL CAMBIAMENTO

Ecco Urano e Saturno sono arrivati anche dai voi, nati in terza decade, rendendo questo 2017 un anno davvero speciale. La congiunzione dell’eccentrico Urano al Sole, è un aspetto che si presenta soltanto una volta nella vita, dunque è una tappa molto importante, che segnerà in qualche modo una vostra evoluzione.
Naturalmente non è possibile prevedere come la congiunzione influirà su ciascuno di voi, giacché dipende da molti fattori legati al proprio tema di nascita. In ogni caso Urano elettrizza e caratterizza sempre un periodo di rinnovamento durante il quale vecchi schemi mentali e comportamentali devono essere accantonati per fare spazio al nuovo che avanza. Ovviamente la contemporanea presenza di Saturno in trigono al Sole, che spinge in direzione contraria imponendo cautela, prudenza e realistica valutazione delle opportunità e delle scelte da fare, potrebbe rendervi incerti e contradditori in questa fase delicata della vostra vita. Urano è simile a un faro potentissimo che improvvisamente illumina il settore più importante dell’oroscopo, quello in cui risiede il Sole, agendo da spin off a tutta una serie d’iniziative, di scelte radicali e rinnovamenti che, con tutta probabilità, erano giunti a maturazione da qualche tempo.

Potremmo ipotizzare cambiamenti concreti nel posto di lavoro o un nuovo indirizzo di studi e un trasferimento lontano dalla famiglia se si tratta di un giovane, oppure per entrambi i sessi una vera e propria rivoluzione in campo affettivo. Nella vita di una donna, se è single, può segnalare l’incontro con un uomo che incarna le qualità uraniane, cioè una persona anticonformista, originale e dinamica, capace di cambiarle la vita.

Durante il transito i propri stimoli, i desideri e i progetti latenti, specialmente se si sta conducendo una vita piatta e monotona, diventano impellenti e pressanti, e non è raro in questi casi trovare nel quotidiano le occasioni giuste per passare all’azione e metterli in pratica.

Ed è proprio su come gestire l’azione che interviene positivamente Saturno, smorzando un tantino l’aspetto rivoluzionario e ribelle che sempre accompagna un transito di Urano. Grazie al suo contributo, avrete la possibilità di esaminare le situazioni con maggiore senso di realtà, valutandone i pro e i contro, prima di fare colpi di testa e lanciarvi verso avventure imprudenti, senza valutarne le conseguenze.

Insomma è necessario non perdere mai di vista che l’intraprendenza è necessaria e smuove le situazioni, a patto di usarla “cum grano salis”.

Del resto l’opposizione di Giove al Sole e perciò anche a Urano, può aiutare a mettere in luce tutto ciò che impedisce di realizzare i propri sogni, le circostanze che limitano la propria libertà e perfino le persone che ostacolano questo bisogno, in questo caso anche un genitore o il partner può diventare colui o colei che tarpa le ali.

Ovviamente Urano ecciterà anche la sfera sentimentale e vi trascinerà verso nuove avventure, soprattutto quando sarà in buon aspetto con Marte, poiché in fondo entrambi sono due conquistatori se pure in modi diversi. I mesi più favorevoli a nuovi incontri saranno febbraio, luglio e agosto, mesi in cui sarete più intraprendenti e disponibili a vivere storie nuove, ma anche a tentare un rilancio della coppia ammesso che il terreno in comune sia ancora fertile.

 

Related Posts

Share This

Commenti

Loading Facebook Comments ...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Disqus Comments ...