Previsioni Bilancia 2017

Gen 11, 2017 by

Amici della Bilancia,
siete un segno governato da Venere e pertanto l’astrologia vi descrive sempre come socievoli, amabili, affascinanti nei vostri modi garbati e gentili. E ciò è in gran parte vero, in voi la bellezza, la forma, l’eleganza e il cuore sono fattori di primaria importanza. Non sempre però le cose sono come appaiono. Dietro questo morbido camuffamento si nasconde la ragione di Saturno in esaltazione, autentico fattore di selezione di una mente logica e deduttiva che, pur di inseguire un idealistico e rigoroso equilibrio di giustizia e perfezione in tutte le cose, a volte anche nelle banalità del quotidiano, cade preda del dubbio e dell’esitazione nell’agire deciso, o in un eccesso di criticismo e di giustizia, fin troppo duro e severo.
Se Afrodite spinge i vostri sentimenti alla ricerca dei piaceri della vita nei suoi molteplici aspetti, Saturno li reprime e li inibisce, imponendo cautela, rigore, senso di responsabilità e capacità di giudizio lucido e razionale. Per questo sia che siate uomini sia donne appartenenti al segno, avete un meccanismo delicato di regolazione…di quel simbolo perfetto della vostra natura rappresentato dai due piatti della bilancia. Contengono i desideri del cuore da una parte e il distacco della mente dall’altra, ed è proprio sul loro perfetto e assoluto equilibrio che ogni transito sul vostro Sole agirà, positivamente o negativamente.

IL RECENTE PASSATO

Per i nati in prima decade il 2016 è stato un anno molto equilibrato e propositivo. Gli eventi che si sono presentati e le conseguenti scelte fatte, sono stati affrontati con maggiore sicurezza e con le idee molto più chiare sul da farsi rispetto al passato.

La tenacia, la lucidità e la razionalità hanno permesso di dare il meglio in ambito lavorativo, ad esempio con una bella svolta alla carriera, ma anche in famiglia, con i figli, con il partner ci sono state soddisfazioni grazie allo sviluppo di una maggiore consapevolezza e autorevolezza.

A farvi sentire più realizzati e concreti, ha contribuito un bel sestile di Saturno in Sagittario, un pianeta che nel vostro segno si valorizza e che in fondo finisce per diventare parte del vostro DNA.

Il suo prezioso e solido appoggio, sebbene nel 2016 fosse in fase finale, è servito a ridimensionare l’annoso dilemma che sempre vi tortura su ciò che è realmente “giusto” e ciò che è “sbagliato”, portandovi a una maggiore consapevolezza e a una direzionalità nell’agire più sicura, concreta e definita.

I primi di settembre poi anche Giove è entrato in Bilancia, e così oltre al sorriso e alla fiducia in voi stessi, è tornata anche la voglia di divertirsi e di godere i piaceri della vita, che è migliorata sensibilmente da un punto di vista economico e soprattutto da quello sentimentale.

Nel 2016 anche i nati in seconda decade hanno usufruito delle evoluzioni costruttive di Saturno e hanno percepito quel miglioramento personale che sempre accompagna un transito di Giove. Purtroppo però con effetti e risultati un po’ affievoliti dalla quadratura di Plutone in Capricorno che ha portato a galla insoddisfazioni, condizionamenti, problemi e difficoltà pratiche e affettive di vario genere. La contemporanea opposizione di Urano in Ariete, poi, non ha certo facilitato la possibilità di rimuoverli del tutto, almeno nell’immediato.

Infine gran parte dei nati in terza decade ma soprattutto quelli più sintonizzati con le vibrazioni uraniane, hanno vissuto un 2016 in uno stato di continua tensione e inquietudine interiore che ha messo a dura prova la loro notevole pazienza. Del resto gli aspetti al Sole sono sempre cruciali, e un Urano in Ariete opposto al vostro senso d’individualità può essere stato parecchio stressante da sopportare e controllare. Specialmente poi se Urano ha preteso da voi ribellioni e dure battaglie in favore di una maggiore libertà e autonomia nella carriera, nel matrimonio o in famiglia perché, com’è noto, le rivoluzioni creano caos, il caos produce disarmonia e la disarmonia porta al disordine, e questi sono proprio impulsi ingovernabili per un nato in Bilancia.

LA CONQUISTA DI NUOVI TERRITORI

 La Bilancia è un segno Cardinale, e questo in astrologia significa che l’energia è sempre diretta a realizzare un’azione, e in alcuni casi anche il comando… I segni cardinali sono i Pionieri dello zodiaco, sono degli iniziatori che agiscono nel presente ma con un occhio rivolto al futuro e con una visione chiara degli obiettivi che intendono raggiungere.

Per questo conquistare nuovi territori del vissuto quotidiano con una sicurezza e una consapevolezza maggiore, è quanto saranno determinati a fare soprattutto i nati in prima decade. Hanno incamerato le lezioni di Saturno, di Plutone e di Urano degli anni passati, e ora, più leggeri ma mai superficiali, possono perseguire tutti quegli obiettivi professionali o personali che da anni avevano in mente di realizzare, e che finora sono stati costretti a rimandare.

Per loro in particolare il 2017 è un anno assolutamente tranquillo, nessun pianeta transita positivamente o negativamente sul loro Sole e il cielo, a parte qualche pianetino minore che potrebbe dare fastidio per qualche giorno, è limpido e sereno. Però, badate bene, non ci sarà tempo per annoiarsi, giacché le vostre energie ora saranno rivolte più alla propria soddisfazione e ambizione personale piuttosto che a pensare di rendere felici gli altri.

E se questo nuovo atteggiamento comportamentale porterà avanti un po’ di sano egoismo, ebbene ben venga! Gli altri se ne faranno una ragione e, scoprendovi più decisi, fermi e sicuri nel raggiungimento dei vostri propositi, finiranno per adeguarsi e per rispettare le vostre scelte.

E’ ovvio che spetterà solo a voi decidere in quale direzione orientare il movimento e l’azione, se in ambito professionale, dove potrebbe aprirsi una nuova opportunità e nascere una proficua collaborazione, oppure nella sfera dei rapporti interpersonali lasciandovi guidare in questo caso da Venere, dai suoi desideri e dalle sue voglie di appagamento.

Ad esempio Aprile e Maggio sono i mesi migliori per sfruttare un Marte in Gemelli in aspetto propulsivo al vostro Sole che, sotto un forte impulso vitalistico all’azione, avrà la possibilità di emergere nel settore professionale, e perfino di dominare eventuali situazioni negative, senza esitazioni di sorta nel mostrare il proprio valore personale e nel cogliere tutte le occasioni per farsi avanti.

ANCORA CAMBIAMENTI

In questo cambio di prospettiva che prevede un salto in avanti un po’ in ogni settore della vita con conquiste e risultati sempre più positivi, c’è un piccolo gruppo di persone che, ancora nel 2017, deve terminare quel processo di “messa a fuoco” delle proprie potenzialità di cui Plutone si fa sempre promotore.

Essendo un pianeta lentissimo Plutone è ancora nel segno del Capricorno dove, camminando avanti e indietro per tutto l’anno, si pone in quadratura al Sole di un piccolo gruppo di nati di fine seconda decade (dal 9 al 12 ottobre)

Insomma cosa vuole questo esigentissimo, oscuro e sotterraneo pianetino, lontano anni luce nello spazio?

Come tutti i pianeti che sostano molti anni in un segno, anche Plutone vuole che operiate un profondo cambiamento nella vostra prospettiva mentale e quindi di vita. Per spronarvi affinché possiate adattarvi a questo necessario lavorio interiore, disturba la vostra psiche con frustrazioni e scontentezze, che sorgono proprio in quel settore in cui, come Linus e la sua coperta, non siete riusciti a staccarvi da attaccamenti, sicurezze e situazioni psicologiche stagnanti, nelle quali invece non è più sano insistere con le stesse regole di comportamento.

A volte Plutone può toglierci la gioia di vivere perché mette in discussione la nostra autorealizzazione e il nostro ruolo nella vita, facendo sorgere domande inquietanti, veri e propri soliloqui in cui, se da una parte siamo stimolati a rompere abitudini ormai radicate, dall’altra abbiamo paura di perdere quelle dipendenze che hanno contribuito, fino allora, a rendere stabile un nostro riconoscimento nel mondo.

Eppure, sebbene una quadratura di Plutone metta sempre un po’ in crisi, ciò che emerge, una volta superate le difficoltà, sarà un’identità più forte, creativa, potente e autorevole, e questa francamente è una bella sfida!

Inoltre, è importante ricordarlo, quest’anno Urano è uscito per sempre dall’opposizione e il vostro Sole, per buona metà dell’anno, potrà contare sul sostegno e l’appoggio di un bellissimo Giove, disposto a darvi una mano preziosa per rendere meno duro e pesante anche Plutone.

DUE FORZE CONTRARIE

Di tutt’altro tipo è invece il 2017 per chi è nato in terza decade. Da una parte ha Saturno che in posizione favorevole dal Sagittario, lo sostiene e sentenzia: ”Costruisci con pazienza, non avere fretta, cerca di essere lungimirante, realista e prudente”. Dall’altra parte invece ha l’opposizione di Urano in Ariete che a gran voce grida: “Liberati per sempre da queste restrizioni, ribellati e fai quello che ti pare!”. Per fortuna però c’è anche Giove che prova a fare da paciere tra i due, e ad alleggerire un po’ le inevitabili tensioni di queste due forze planetarie contrapposte.

In ogni caso una bella impasse per un segno come il vostro, sempre desideroso di equilibrare e armonizzare la propria vita evitando, con strappi e rotture troppo laceranti, gli immancabili sensi di colpa.

Certo Saturno è amico della Bilancia, e vi darà una mano a soppesare realisticamente le situazioni, però Urano è un pianeta irruento e impulsivo, e un po’ d’insofferenza e di diffusa irrequietezza andrebbe messa in conto, così come l’arrivo di qualche evento, apparentemente imprevedibile e non sempre gradito, che vi coglie impreparati ad affrontarlo.

In realtà l’azione di Urano è un forte incitamento all’azione, che non nasce mai dal nulla o per caso, ma avviene in quel settore specifico della vostra carta in cui avete trascinato situazioni stagnanti per troppo tempo, nonostante avreste fatto qualunque cosa per cambiarle.

Supponiamo allora che Urano transiti in settima casa, il settore delle relazioni, e che il vostro rapporto di coppia da parecchio tempo non funzioni più nonostante voi abbiate cercato di resistere in tutti i modi. ln questo caso, l’arrivo di Urano è come una molla che fa saltare dubbi ed esitazioni, è giunto il momento di decidere, di uscire da quella situazione per ottenere di nuovo una maggiore libertà e indipendenza. Continuando con l’esempio, spetterà poi a Saturno il compito di valutare in senso realistico la decisione presa e di renderla positiva nel tempo, e a Giove di crearvi ampi spazi di leggerezza e gioia, e occasioni propizie per nuovi incontri. Qualunque sia il settore occupato dal segno dell’Ariete nella vostra carta, è lì che avvertirete la necessità di seguire il vento uraniano del cambiamento, anche se almeno per quest’anno è necessario mantenere un profilo basso, specialmente a inizio anno, quando anche Marte sarà in Ariete, e allora sarà necessario mantenere quell’autocontrollo rigoroso che vi protegge sempre dai rischi e dai colpi di testa azzardati.

LA STAGIONE DELL’AMORE

“La stagione dell’amore viene e va, i desideri non invecchiano quasi mai con l’età… all’improvviso senza accorgerti, la vivrai, ti sorprenderà “. Sono le parole di una canzone di Battiato che esprimono bene quanto sia importante per i nati in Bilancia vivere questo sentimento.

Come primo segno sopra l’orizzonte, la Bilancia indica un nuovo punto di partenza, percepisce che il suo destino si realizzerà non più in solitudine ma attraverso il mondo degli scambi, delle relazioni sociali e sentimentali, quelle in cui un Io e un Tu si conoscono, si uniscono e condividono una vita insieme, secondo le regole e le leggi della società in cui vivono. Anche se a volte può esserci una tendenza a “innamorarsi dell’amore” più che della persona con cui si è in rapporto e questo può portare a scontrarsi con una realtà deludente e, nel peggiore dei casi, anche con una vita da single, chi nasce in questo segno non si arrende mai fino in fondo ed è sempre pronto a rilanciarsi e a rimettere in gioco il suo cuore.

E questo accadrà nel 2017 anno in cui sia Saturno sia Giove porteranno a decisioni importanti in questo settore sentimentale. Forse una convivenza o un matrimonio che sancisce un rapporto collaudato e stabile (prima decade) o un nuovo amore che nasce per caso come un’amicizia e poi evolve in sintonia con un vostro profondo bisogno interiore di stare in coppia (seconda decade). Non mancherà anche una passione travolgente (terza decade) che arriva inaspettata, magari con qualcuno del segno dell’Ariete, che saprà farvi vivere sensazioni intense. Sarà l’autunno comunque il periodo più bello, e anche se Giove tra poco vi lascerà per entrare nel segno dello Scorpione, l’incontro tra Venere e Marte nel vostro segno, aggiunge al sentimento mille colori e sfumature, dalle più intense alle più delicate, che vi sorprenderanno come un imprevedibile e spettacolare caleidoscopio.

 

 

 

 

 

Related Posts

Share This

Commenti

Loading Facebook Comments ...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Disqus Comments ...