Previsioni Scorpione 2019

Gen 10, 2019 by

COME ARRIVATE AL 2019

Anno strepitoso il 2018 per tutti i nati in Scorpione!

Giove dopo 12 anni ritornava nel loro segno per infondere al Sole massima fiducia nelle proprie idee, nei sogni e nelle ambizioni. Per molti di loro era iniziata una lunga marcia di conquiste e di successi pratici e sentimentali, che li avrebbe preparati a vivere nei tempi lunghi un futuro più gratificante. Angolazioni planetarie molto favorevoli facevano prevedere un nuovo cammino di traguardi da affrontare con la consueta forza di volontà, con la combattività e con la determinazione a non desistere mai.

I nati in prima decade (23 ottobre-2 novembre) hanno potuto contare sul prezioso aiuto di Saturno in Capricorno, vero deus ex machina quando si tratta di agire con lungimiranza, con razionalità e con un certo rigore, che permette di non strafare e di tenere sotto controllo emozioni e reazioni estreme.

L’ottimo sestile che si formava tra Saturno e il Sole permetteva di rispettare i tempi necessari per raggiungere qualunque meta e tenere sotto controllo iniziative e scelte avventate e premature.

Un aiuto provvidenziale e una cautela necessaria soprattutto ai nati tra il 24 e il 25 ottobre sottoposti per alcuni mesi all’energia imprevedibile di Urano in opposizione dal Toro.

I nati in seconda decade (3-12 novembre), oltre ad avere accanto Giove, l’archetipo dell’espansione e della fiducia in se stessi, hanno potuto contare sul magnifico trigono di Nettuno in Pesci,  un vero mago quando si tratta di far sorgere dall’inconscio estri e intuizioni fantasiose e creative e trasformarle in idee e progetti vincenti.

Inoltre il Dio delle acque ha agito anche sulle emozioni e sui sentimenti, dando la possibilità di esprimerli con una maggiore sensibilità e spontaneità affettiva e senza innalzare barriere difensive per non sentirsi fragili e indifesi.

Sotto la spinta rigenerante di Plutone sia per i nati in seconda che per alcuni di terza decade (13-22 novembre) il 2018 è stato un anno più che positivo. Il dinamico transito di sestile  permetteva di tirare fuori tesori sepolti sotto strati di ferreo controllo, di diffidenze e di stati di all’erta, e di mostrarli al mondo per ottenere quei riconoscimenti tanto attesi.

Plutone, il pianeta che li governa, quando è positivo fa affiorare un potenziale ricchissimo, e mentre spinge all’autoconoscenza, permette di affrontare la vita senza rimanere invischiati in dinamiche contorte e complicate. Molti nati nel segno hanno trovato la forza di cambiare lavoro, di intrecciare relazioni, contatti, proficue alleanze, e di esprimere quel naturale carisma che permette agli altri di apprezzarli e di farsi promotori delle loro idee. Forse in qualche momento dell’anno un Marte in Aquario contrario può aver fatto tornare la sensazione che mancasse ancora qualcosa…

ANCORA TRASFORMAZIONI PER EVOLVERE E MIGLIORARE…

Anche nel 2019 prosegue il trend positivo che ha caratterizzato l’anno scorso e che grazie al munifico Giove ha permesso di espandere gli orizzonti, di rischiare in prima persona, di esporsi perfino a qualche rischio, senza mai perdere una visione strategica e una lucidità nel programmare il futuro. Con grande coraggio e quasi sospinti da invisibili mani cosmiche, i nati nel segno sono andati avanti come treni, sia per migliorare e rendere più vantaggiose situazioni professionali ed economiche sia per mantenere in quelle sentimentali ed affettive livelli di armonia che non pensavano mai di poter raggiungere.

Ovunque abbiano investito le loro energie, il 2019 è un ottimo anno per tirare le somme e godere dei vantaggi di ciò che che si è conquistato  non solo all’esterno ma soprattutto in termini di crescita interiore.

I nati in prima decade, forti, temprati e più pronti ad assorbire il nuovo grazie ai favorevoli transiti di Plutone e di Saturno in Capricorno, ora possono agire con maggiore consapevolezza e concretezza, e sfruttando al meglio gli effetti positivi acquisiti, continuare a portare avanti idee, progetti e piani d’azione verso risultati progressivamente più interessanti.

Sarà necessario però in alcuni casi chiedere un concreto sostegno all’esterno, e poiché proprio quest’anno da marzo Urano sarà in opposizione dal Toro, nelle dinamiche relazionali e nelle collaborazioni professionali potreste ricadere nei soliti trabocchetti della sospettosità, dell’ombrosità e della diffidenza, atteggiamenti del passato che potrebbero riaffiorare.

Ovviamente sarà importante controllare nel proprio tema natale il settore occupato dal segno del Toro, dal momento che sarà quella l’area della vita che Urano cercherà di scombussolare, e lo farà insinuando intolleranza e irrequietezza e il desiderio di “mollare” tout court senza tanti complimenti, situazioni stantie che non permettono di sentirsi liberi e autonomi.

E’ chiaro che l’invito alla cautela e alla ponderatezza è d’obbligo, ma è diretto soprattutto a quegli Scorpioni che, più che alla logica e ad una stretta aderenza alla realtà, fanno prevalere l’istinto, l’adrenalina di Marte, e attaccano per primi per un bisogno di difendersi e di mantenere un potere.

Gran parte degli Scorpioni, in questo particolare momento della loro vita, sono molto consapevoli di ciò di cui hanno bisogno a livello psichico, fisico ed emotivo, e grazie a Saturno hanno acquisito un maggior grado di autodisciplina nell’utilizzare la mente in modo pratico e produttivo, e prima di fare un passo importante di valutarne in ogni aspetto.

Questo anche nel caso in cui la foga rivoluzionaria di Urano prendesse di mira la settima casa, e investisse i sentimenti e le dinamiche di coppia, a volte logorate da continui sospetti e controlli e da una passionalità e gelosia distruttive.

L’imprevedibilità di Urano potrebbe anche offrire a chi è single nuovi stimoli, nuovi partner e magari flirt elettrizzanti ed improvvisi, che potrebbero anche durare nel tempo. Insomma, Urano porta sempre correnti sotterranee di instabilità e d’irritabilità a livello nervoso, e poiché resterà in Toro per sette lunghi anni, non va preso sottogamba ma sarà necessario orientare e incanalare in modo disciplinato le sue esplosive energie.

L’azione positiva di Saturno in Capricorno quest’anno permetterà ai nati in seconda decade di conquistare una posizione più solida nel lavoro, negli affari e perfino nella vita affettiva, magari incontrando la persona giusta con cui condividere il futuro.

Saturno, anche quando è positivo, non cambia il suo metodo per renderci più autonomi e maturi, la sua strategia resta sempre quella di procedere con un passo più lento, di usare pazienza e lungimiranza e di dare un taglio al passato e a quelle sicurezze che ormai ci portiamo dietro come inutili stampelle.

Ovunque transiti Saturno nel tema natale è suo il compito di rimettere in sesto alcune cose che non sono consolidate e di cementare qualcosa che è già in itinere.

Tutto per Saturno deve essere in sintonia con la realtà e deve essere fondato su criteri stabili perché altrimenti non ci sarebbero buone prospettive per raggiungere, in quel particolare settore della vita, una stabilità duratura.

Se l’anno scorso con Plutone in Capricorno gli Scorpioni hanno sentito nascere dentro di loro una smania di cambiare qualcosa nella loro vita, e dare una maggiore stabilità ad un disordine interiore, quest’anno con Saturno ci sarà il desiderio di imporsi in modo serio nel settore in cui transita, senza che altri intervengano a modificare il percorso o a mettere freni e limiti alle loro capacità e al loro valore.

Anche il rapporto con l’ambiente che li circonda e con le persone vicine sarà impostato su un piano di maggiore chiarezza di giudizio, e questo aiuterà a trovare soluzioni diverse rispetto a dinamiche passate in cui era presente una chiusura su certe posizioni e una scarsa collaborazione.

Se ad esempio fosse la terza casa ad essere coinvolta dal transito sarete più comunicativi e cercherete persone in grado di darvi una mano, in dodicesima casa avrete bisogno di una certa solitudine per comprendere meglio quale direzione prendere, in decima quale indirizzo dare ai propri studi puntando su qualcosa di concreto e di realizzabile.

Anche se Saturno con la sua disciplina e severità potrebbe acutizzare alcuni atteggiamenti ombrosi e diffidenti, Nettuno in Pesci in splendido trigono al Sole, contribuirà a smussare le angolosità di alcune dinamiche di potere che, anche nella sfera sentimentale, vi rendono più erotici che sentimentali, e così fortemente passionali da vivere spesso le relazioni in modo turbolento e tormentato. Sotto l’influenza di Nettuno queste modalità espressive cambieranno, pian piano scoprirete la bellezza di perdersi in una relazione tranquilla, pacifica e armoniosa, in cui non sia più necessario mettere in atto “testa a testa” pericolosi né scosse telluriche per tenerla sotto controllo. Anche Mercurio sarà pronto a darvi una mano a febbraio, a giugno e a ottobre quando transitando prima nei Pesci, poi in Cancro e infine nel segno dello Scorpione, accrescerà l’intuito, la sensibilità e la possibilità di percepire con maggiore lucidità ciò che accade.

Infine i nati in terza decade che affrontano quest’anno Plutone in Capricorno e tutte le dinamiche di potere ad esso collegate.

Il transito è favorevole, come del resto lo è stato negli passati per le altre decadi, e l’aspetto di sestile al Sole è piuttosto dinamico ed eccitante. Protettore dello Scorpione, Plutone è un pianeta misterioso che offre sempre una grande forza creativa e tutta l’energia necessaria per realizzare ciò che si desidera e per affermare la propria volontà.

Un transito positivo sul Sole, cioè sulla nostra individualità e vitalità, è un dono prezioso che va coltivato proprio per quella sua straordinaria possibilità di prendere di mira la base delle nostre insicurezze e dei nostri fantasmi più temibili, e di trasformarli e rigenerarli in talenti e potenzialità preziose.

Chi saprà sintonizzarsi con questo gelido pianetino si sentirà stimolato a lasciare un segno nel mondo, a fare qualcosa di importante nella sua vita, sospinto da una voce interiore che esorta ad agire “ora o mai più”.

Anche in questo caso sarà utile individuare in quale casa transita nel proprio oroscopo. Potrebbe imporci di lasciare andare emozioni velenose che corrodono i nostri sentimenti o eccessivi attaccamenti ad un lavoro, ad un’idea, ad un bisogno smodato di manipolare gli altri per un proprio tornaconto.

EMOZIONI E SENTIMENTI

Per prima cosa è necessario ribadire che per quanto riguarda la vita affettiva, gli incontri, i matrimoni, i fidanzamenti o le eventuali crisi e rotture, l’analisi delle posizioni di Venere, di Marte e della Luna nel proprio tema natale è certamente più affidabile, dal momento che ciò che stiamo analizzando in queste previsioni riguarda solo la posizione solare. Fermo restando che i due pianeti hanno significati più estesi, vediamo quali sono i periodi in cui un transito favorevole di Venere, la Dea dell’amore e della Pace, potrebbe generare uno stato di grazia e di benessere tale da rendere più facile la nascita di una situazione amorosa. Anche un transito concomitante di Marte, pianeta dell’azione e dell’intraprendenza, potrebbe risolversi in una mossa decisiva all’azione verso chi ha attirato la nostra attenzione, suscitando emozionanti storie d’amore e di sesso.

Marte quest’anno transiterà normalmente e non farà lunghe soste. In genere gli Scorpioni sono molto sensibili a suo un transito e poiché sarà in aspetto dinamico più volte nel 2019, sarà un ottimo propellente  per raggiungere gli obiettivi oppure per lanciarsi in conquiste amorose.

Anche Venere, con il suo fascino coinvolgente nei Pesci, aiuterà a conquistare o ad essere conquistati nel periodo tra fine marzo e fine aprile. Venere sarà nella casa di Nettuno e questo può far nascere sentimenti e intese profonde, caratterizzate da un nuovo modo di vivere la passione e il coinvolgimento.

Periodo molto piacevole, per la possibilità di incontrare qualcuno con cui valga la pena legarsi, sarà il mese di luglio, quando Venere sarà in Cancro in splendido trigono al Sole.  Sarà un periodo molto bello in cui sarà possibile riscoprire la bellezza di un’armonia sentimentale senza cadere in quelle inquietudini di fondo che portano solo guai.

Per i più pazienti sarà il mese di ottobre quello in cui fare un incontro accompagnato da qualcosa di intensamente coinvolgente e seducente. Venere sarà in Scorpione accanto al Sole e e stimolata da Urano, tornerà una carica emotiva intensa e il piacere erotico sia per chi l’anima gemella l’ha già incontrata che per chi la cerca da tempo.

FELICE ANNO!

Related Posts

Share This

Commenti

Loading Facebook Comments ...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Don`t copy text!