NELLA COMPLESSITA’ DEI RAPPORTI TRA SEGNI E PIANETI, SFUMATURE D’AUTUNNO

Nov 5, 2022 by

NELLA COMPLESSITA’ DEI RAPPORTI TRA SEGNI E PIANETI, SFUMATURE D’AUTUNNO… ovvero piccole previsioni per il mese di novembre (un po’ in ritardo ma sempre valide)

ARIETE: calo di tensione dopo i passaggi in opposizione dalla Bilancia e un propulsivo Giove in Ariete che ha messo l’accento sulla conquista di una posizione di preminenza, di sfida e di comando nel settore in cui il Sole vi rende più assertivi. Marte è ancora un buon amico ma non di lotte e supremazie: la retrogradazione impone di riesaminare le motivazioni delle scelte che vi hanno portato a fare a modo vostro pur di raggiungere in tempo record l’obiettivo. Dal 17 del mese, prima Mercurio e poi Venere entreranno in Sagittario nella vostra Nona casa, nell’aria sorgerà una musica nuova che spingerà ad andare lontano con la mente, con il cuore, con l’anima. I nati nei primi giorni di Aprile sono aiutati da Saturno in Acquario a fare un po’ di chiarezza, a lavorare su nuovi equilibri del cuore e della ragione più funzionali, perfino a lasciar andare ciò che non serve più senza per questo cadere nello scoraggiamento o nell’indecisione.
TORO: Novembre non è un mese di tutto riposo soprattutto per i nati in maggio che hanno addosso Urano in Toro che spinge verso nuove direzioni e quel bastian contrario di Saturno che impone moderazione nelle scelte e nelle decisioni oculate.
Anche Mercurio e Venere in Scorpione nel settore del matrimonio, dei contratti, dei soci se avete l’Ascendente in questo segno, possono creano tensioni e situazioni conflittuali, generano un senso di insicurezza e una mancanza di prospettiva. Nettuno e Giove favorevoli nei Pesci aiutano a però a sperimentare sensazioni mai provate in precedenza: sarete più sensibili al dolore degli altri e saranno molti quelli che si rivolgeranno a voi per un aiuto o per un sostegno affettivo o psicologico. Marte retrogrado in Gemelli richiede cautela e senso di responsabilità nelle questioni economiche e nelle discussioni relative a beni condivisi. Per i nati di fine terza decade è tempo di utilizzare al meglio le risorse e approfittare degli ultimi appoggi di Plutone per puntare in alto con grinta e coraggio.
GEMELLI: mese impegnativo sul fronte del lavoro, settore in cui sarà necessario far fronte alla sfide più ardue con concentrazione e intelligenza. Saturno in Acquario aiuterà i nati di fine seconda decade a scavalcare eventuali ostacoli e a capire qual è il momento di accelerare e quello di ridurre la velocità. L’azione di Marte ha richiesto finora impegno ed azioni rapide ed impulsive quando si trattava di cogliere occasioni al volo. Adesso però è retrogrado e sentirsi stanchi e privi di un’energia rapida ed impulsiva può rendervi ansiosi, insofferenti e meno sicuri di voi stessi. Anche Giove, appena rientrato nei Pesci, rende tutto più incerto, campato in aria, carente dell’entusiasmo arietino che accendeva le parole e trascinava con il suo entusiasmo. Ora con la complicità di Nettuno nei Pesci è necessario rallentare, modificare e programmare una quotidianità più tranquilla. L’ingresso di Mercurio e Venere in Sagittario spingono ad un coinvolgimento nelle relazioni anche se Marte in opposizione impone di agire con prudenza, di non sfidare continuamente il partner né mettersi sempre in una posizione di supremazia.
ASCENDENTE IN CANCRO: Qualcosa si risveglia a livello affettivo-sentimentale con il passaggio di Mercurio e Venere in Scorpione. Si riaccende il senso di complicità con il partner e rinasce il desiderio di conquista nei single che andranno alla ricerca di amori gratificanti sia per l’anima che per i sensi. Una settimana molto intensa in cui grazie a Giove nei Pesci vi lascerete felicemente trasportare da correnti emozionali e creative, e dal desiderio di vivere un amore profondo. In questo clima potreste anche sentirvi spinti a fare qualcosa che di base giudicate fin troppo audace e trasgressivo, pertanto si raccomanda un po’ di circospezione se state vivendo storie clandestine. Massima prudenza anche ai nati negli ultimi giorni del segno, Plutone ancora in opposizione impone di misurarsi con una realtà fin troppo abrasiva per voi, specie quando costringe a cambiamenti drastici non conformi ai propri desideri. Il dinamico sestile di Urano è ottimo per i nati nei primi giorni di luglio in cerca di un nuovo lavoro.
LEONE: Occhio alle situazioni familiari con Mercurio e Venere in Scorpione, è possibile una crescente maretta con annessi scatti di nervi quando in qualche occasione vi sentirete trascurati, incompresi e messi da parte. Marte in Gemelli vi darà comunque una mano ad avere la meglio nei litigi e nelle discussioni, ma meglio non aspettarsi troppo da chi vi è vicino e tanto meno è il caso di pretendere meriti e applausi. Momento topico per i nati in seconda decade: da un lato stanno vivendo le sollecitazioni provocate dalla quadratura di Urano in Toro, un pianeta così veloce che quando si tratta di promuovere cambiamenti nei percorsi professionali sembra una scheggia impazzita, e dall’altro l’opposizione di Saturno in Aquario, che esorta a fare un lavoro di fino mettendo in mostra ciò che deve essere tenuto e reso produttivo e cosa invece è necessario buttare per arrivare ben preparati verso percorsi futuri. La seconda metà del mese è decisamente migliore con Mercurio e Venere nell’amico Sagittario. Per tutti il consiglio è di dedicarsi a qualche hobby artistico e creativo, oppure a qualche sport all’aria aperta che vi faccia sentire di nuovo in splendida forma fisica e vi aiuti a superare stress e stanchezza.
VERGINE: Fino al 17 novembre potete contare su una tranquilla quotidianità ben organizzata come piace a voi: Mercurio e Venere in Scorpione sollecitano mente e corpo alla ricerca di risposte e soluzioni gratificanti. Poi però si trasferiscono in Sagittario, ed ecco che torna il nervosismo, la critica e l’insicurezza, sensazioni acuite anche dalla quadratura di Marte in Gemelli.
Anche Giove nei Pesci, in posizione critica ai nati in terza decade, procura alti e bassi umorali da tenere sotto controllo: ad eccessi di sicurezza e di entusiasmo potrebbero seguire momenti di sfiducia e d’insicurezza. All’instabilità di Nettuno siete ormai abituati ma il consiglio è sempre quello di lasciar andare ogni tanto il controllo, gli istinti più pratici e le strenue difese…sciogliendovi un pochino. Tutto negativo dunque? Niente affatto, gli aiuti arrivano proprio dall’elemento terra: Urano in Toro per la seconda decade e Plutone in Capricorno per la terza. Due titani pronti ad affilare i vostri sensi, ad accelerare i processi mentali e ad acquisire maggiore potere.
BILANCIA: Novembre è buon mese. E’ quello giusto per godere di una notevole forza attrattiva e seduttiva e per dedicare più tempo al vostro talento, qualunque sia il settore in cui desiderate esprimerlo. Marte regalerà ai nati di terza decade una capacità comunicativa di tutto rispetto, vincente sia nella sfera professionale che in quella sentimentale quando sarà necessario fare chiarezza su questioni conflittuali che andranno affrontate a viso aperto. Nella seconda parte del mese poi Mercurio e Venere in Sagittario promuovono nuovi incontri, piccole avventure, e un desiderio di vivere con leggerezza come non accadeva da tempo. L’azione positiva di Saturno in Acquario, che torna diretto il 23, incide nella vita dei nati in ottobre e li spinge a conquistare un’autostima, una saggezza e una determinazione nel fare ciò che è necessario mettendo in primo piano se stessi nel rapporto con l’altro. Soltanto Plutone rema ancora contro dal Capricorno ai nati negli ultimissimi giorni del segno, chi lo avvertirà dovrà iniziare a sistemare le questioni che riguardano il settore in cui transita.
SCORPIONE: Sole, Mercurio e Venere nel periodo che coincide con il compleanno in qualche modo sostengono e proteggono dalla quadratura tra Urano in Toro e Saturno in Acquario, nonostante ci siano ancora questioni che possono riemergere per essere affrontate, e qualche insofferenza umorale nelle relazioni sia personali che professionali. Nonostante voi siate resistenti come Nembo Kyd questa combinazione è stata micidiale a livello psico emotivo, in alcuni casi anche fisico, per fortuna è prossima una tregua tra questi due pianeti e tra poco ognuno andrà per la sua strada. Tornando ai pianeti nel vostro segno il Sole vi carica e vi rivitalizza, Mercurio eccita intellettualmente il vostro pensiero mentre Venere aumenta, come se ce fosse bisogno, il vostro sex appeal, accentuando il desiderio e quella sensazione che vi piace tanto quando si tratta attrarre e sedurre. Vi sostengono anche Giove e Nettuno nei Pesci, il primo dei due tornerà diretto il 23 del mese e sarà fantastico ritrovare uno stato mentale in cui sia di nuovo possibile intravedere le opportunità e le possibilità positive.
SAGITTARIO: Gli ultimi giorni di ottobre Giove è rientrato nei Pesci ed essendo retrogrado ripresenta ai nati in terza decade inquietudini per situazioni anche familiari, che pur accantonate nel dimenticatoio, riporteranno a galla vecchie incomprensioni mai del tutto risolte. Del resto la nervosissima opposizione d Marte in Gemelli certo non aiuta molto, anzi toglie un po’ di energia e impone di muoversi nei confronti di chi avrete davanti rimanendo sempre vigili e cauti, imponendovi di fare perfino un passo indietro di fronte alle provocazioni, specie se queste provengono dal partner. Insomma la prima parte del mese è necessario mettersi in una sorta di pausa, in stand by almeno fino al 17, quando Mercurio e Venere saranno in Sagittario e il vostro carattere, sempre aperto e solare, ritroverà il sorriso e la voglia di ricominciare ad entusiasmarsi. A questo proposito una data da tenere presente è il 23 quando la Luna sarà Nuova proprio nel vostro segno annunciando e il seme di qualcosa di nuovo sarà pronto a sbocciare.
E’ probabile che Nettuno nei Pesci renda alcuni di voi più pigri e passivi di fronte alle esigenze della vita, in compenso però Saturno in Acquario, tornato diretto, aiuta i nati intorno al 10 dicembre ad agire per conquistare posizioni di maggiore responsabilità e riconoscimenti professionali.
CAPRICORNO: Novembre è un mese pieno di risorse per chi ne saprà approfittare. Prima di tutto Giove è finalmente positivo ai nati in terza decade, e insieme a Nettuno permette di esplorare territori sentimentali e affettivi sconosciuti e perfino di uscire un pochino da certi canoni fin troppo rigidi e pratici. Anche i pianeti in Scorpione, Venere in particolare, vi spingono ad uscire, a socializzare, e perché no, anche a vivere un momento di follia con una persona nuova o con chi, tornando dal vostro passato esercita ancora un certo fascino. Anche Urano in Toro aiuta i nati nella prima settimana di gennaio a conquistare posizioni importanti anche attraverso proficui cambiamenti con assunzione di maggiori responsabilità. Plutone, ancora sul Sole dei nati negli ultimi gradi del Capricorno, spinge a mettervi in mostra, a lottare senza esitazioni affinché tutti riconoscano il valore del vostro impegno e delle vostre capacità. Complessivamente con tutti questi appoggi un Novembre più che positivo.
ACQUARIO: Nella prima parte del mese ci sono da affrontare delle dissonanze. Prima tra tutte la quadratura di Mercurio e di Venere in Scorpione, che sembra tarpare non solo una libera espressione delle vostre emozioni ma anche quella dei vostri talenti a livello professionale. E’ necessario allora sfruttare bene il trigono di Marte in Gemelli retrogrado, cercando dentro se stessi i meccanismi che vi fanno retrocedere e battere in ritirata quando invece sarebbe opportuno farsi valere e dirigere l’energia verso una meta ben precisa. Un Marte che transita nel settore degli amori, dell’eros, e della gioia di vivere, e in cui esitazioni e tentennamenti sono da evitare. Intanto Saturno sul Sole dei nati nei primi giorni di febbraio continua la sua salda opera ricostruttiva e anche se Urano in Toro lo contesta, voi ascoltate entrambi e cogliete da questo scontro la possibilità di essere meno rigidi dando alla vostra natura libera, vitale e sempre proiettata verso il futuro, un maggiore slancio. Decisamente migliore la seconda parte del mese con Mercurio e Venere in Sagittario, segno che, come il vostro, si propone di raggiungere sempre alti standard da raggiungere nel futuro. Allora tuffatevi nel sociale, ritrovate nelle amicizie interessi comuni poiché niente esclude che anche in amore possiate tornare a sorridere.
PESCI: Qualcuno sostiene che Novembre sia un mese triste…non per voi amici dei Pesci, specie nella prima parte che offre un clima di affetti, di pensieri profondi e una accentuata sensibilità. Giove è tornato a casa e solleva il morale dei nati negli ultimissimi giorni del mese, Nettuno sta lentamente sollevando l’onda del sentire e del sentimentalismo e infine Plutone, nell’amico segno del Capricorno, rende concrete le vostre aspirazioni e ambizioni. Dunque un’ottima partenza anche considerando Mercurio e Venere in Scorpione che fino al 17 stuzzicano la parte più seduttiva e fantasiosa del vostro carattere, quella che di fronte a qualcosa di nuovo a livello affettivo e sentimentale non arretra mai. Nella seconda parte di novembre è da mettere in conto qualche momento di instabilità umorale. Mercurio e Venere entrano in Sagittario e un po’ di sostegno viene meno, anche considerando che con Marte in Gemelli retrogrado c’è dispendio di energie, a volte anche un calo a livello fisico oppure un’accesa umoralità e una scarsa obiettività quando si tratta di affrontare questioni familiari in cui sia necessario evitare errori di giudizio. Diversamente per i nati nella prima settimana di marzo Urano in Toro è in ottimo aspetto, utilissimo sia per togliersi pesi e costrizioni che per modificare certi schemi e atteggiamenti mentali piuttosto condizionanti nella vita di tutti i giorni.
Buona lettura e buon weekend autunnale a tutti!

Leggi su Astrologicamente

Related Posts

Share This

Commenti

Loading Facebook Comments ...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.