Previsioni Cancro 2020

Gen 7, 2020 by

COME ARRIVATE AL 2020

Considerando che queste previsioni si basano solo sulla posizione del Sole, almeno sulla carta il 2019 per gran parte dei nati in prima decade (22 giugno-1 luglio) si può considerare come un anno di rinascita, sia sotto il profilo sentimentale che professionale.
Infatti a marzo Urano, il potente e rivoluzionario pianeta del cambiamento, usciva definitivamente dal segno dell’Ariete per entrare in Toro, e poiché l’aspetto che formava al loro Sole era un eccitante e positivo sestile, recuperavano energia e una forte carica per rimettersi in pista e riprendere in mano la loro vita assaporandone tutta la bellezza.
In effetti è proprio grazie alle forzate riflessioni e introspezioni di Plutone e ai limiti imposti da Saturno negli anni passati che parecchi di loro si sono sentiti temprati e rinnovati: hanno scoperto di avere un’identità più forte e più autonoma di quanto pensassero, e sull’onda di un’insolita sicurezza e forza di resistenza interiore, sono riusciti a cogliere i nuovi spiragli portati da Urano, aprendo la porta ad opportunità interessanti e stimolanti per il loro futuro.
Meno tranquilla invece la situazione lo scorso anno per i nati in seconda (2-12 luglio) e terza  decade (13-22luglio) per la dura opposizione di due titani dello Zodiaco: Saturno e Plutone.
Saturno incitava i nati in seconda decade a crescere, a mettere i piedi per terra, a prendere atto dei propri limiti e a far sì che le loro intenzioni fossero più forti delle paure, della pigrizia e dell’emotività di un cuore sensibilissimo. Era giunto il tempo di guardare avanti, di vivere il presente senza pretendere alcuna garanzia di sicurezza affettiva, senza più alcuna fragilità emotiva e senza più trovare rifugio nelle fantasie e nella nostalgia del passato.
Intanto l’invisibile e misterioso Plutone lavorava ai fianchi dei nati nei primi giorni della terza decade esortandoli a ripulire l’inconscio, un po’ come si fa con una cantina polverosa: si butta via tutto ciò che non serve più e che è rimasto per anni conservato inutilmente.
A fare da contrappeso Nettuno nei Pesci, un segno d’acqua molto affine al Cancro, che transitando in contatto armonioso con il loro Sole, non solo alzava l’asticella della loro sensibilità ed empatia, ma consentiva ai cancerini dotati di un potenziale creativo di esprimere all’esterno i propri sogni, le visioni e le fantasie racchiuse nel loro mondo interiore.

IL BARICENTRO DELLA FELICITA’ E’ ALLINEARE MENTE E CUORE ED ESSERE IN ARMONIA CON SE SE STESSI

I nati in prima decade, ormai completamente fuori dai pesanti passaggi di Plutone e di Saturno in opposizione, possono tirare finalmente un sospiro di sollievo!

Non ricevere più opposizioni al proprio Sole può rendere la vita quotidiana molto più soft, sebbene ciò che conta veramente è che l’azione di questi pianeti lenti, specie se disarmonici, incide profondamente sulla possibilità di rafforzare la propria corazza, di diventare più tattici, più audaci, più resistenti e meno inclini, nel caso specifico, a seguire quella incostante natura lunare che indietreggia, solitaria e malinconica, di fronte alle pressioni, alle problematiche e alle responsabilità della vita.

Inoltre quando parecchi pianeti si concentrano in un segno (in questo caso Capricorno) c’è sempre la possibilità che la tensione generata dall’aspetto sia favorevole al segno opposto (il Cancro) che capovolge la situazione in proprio favore,  ampliando  la propria coscienza e aggiungendo profondità e resilienza.

Anche Giove, entrato proprio il 2 dicembre scorso in Capricorno, è in posizione conflittuale rispetto al loro Sole: ha tutta l’intenzione di voler concentrare la sua attenzione sugli aspetti più intimi della loro vita e sulle persone che la influenzano maggiormente.

Ovviamente questo nel caso in cui Giove transitasse in un settore della casa in cui il vissuto familiare o sentimentale sia preponderante come ad esempio in settima, in quarta o in  quinta casa.

In questo caso con Giove “contro” il Sole, l’imperativo categorico è “ricostruire” e rimodellare gli equilibri affettivi e sentimentali così da renderli più profondi e maturi, in grado cioè di resistere agli attacchi esterni e poter ritrovare l’armonia e la tranquillità, sia che si viva in coppia o si stia in cerca dell’anima gemella.

Niente di così allarmante perché ora potete contare sulle conquistate posizioni di serietà e di maturità e sulle enormi risorse lasciate in passato dai transiti di Saturno e Plutone.

Giove, il pianeta della fiducia, tenterà di sviluppare una fase di autentico rinnovamento, in parte proseguendo il lavoro dei suoi predecessori affinché sia possibile ritrovare autenticità e libertà d’espressione anche nella sfera dei sentimenti.

Sarà dunque necessario affrontare le questioni sentimentali con modalità diverse e più mature e questo permetterà di scoprire che anche le persone e la qualità dei rapporti dai quali si dipendeva sia per per bisogno che per la necessità di essere supportati e al sicuro, automaticamente si modificano in qualcosa di completamente nuovo e più appagante.

Giove ha sempre mire espansionistiche e permette di guardare avanti, di andare oltre quella carica affettiva sempre tesa a conquistare serenità e sicurezza emotiva, un binomio molto condizionante e per il quale ogni cancerino sarebbe disposto a fare qualunque cosa.

Un Giove in opposizione richiede sempre chiarezza d’intendimenti e consapevolezza e poiché dipende sempre dal settore in cui transita, sarà bene controllare la casa occupata dal segno del Capricorno nel proprio tema, perché lì  si concentrerà la sua azione, evidenziando le problematiche oggettive che dovranno essere superate per essere più in sintonia con la propria natura.

In ogni caso sarà un transito piuttosto veloce perché li coinvolgerà per pochissimo tempo e già a metà gennaio sarà fuori dalla loro decade concedendo più tempo per riflettere e superare eventuali difficoltà.

Resterà comunque per loro un anno ricco di sollecitazioni planetarie perché anche Urano in Toro e Marte in Ariete, pretendono di avere voce in capitolo e cercheranno di agitare con le loro energie le loro vite.

Urano, in buon aspetto di trigono al Sole, farà di tutto per scuoterli un po’ da quell’inerzia immaginativa, sognante e statica nella quale a volte restano incantati.

Con Urano, il pianeta più rivoluzionario dello zodiaco, la vita si rimette in moto. Inaspettatamente come piovute dal cielo, arrivano ottime occasioni e grandi opportunità nel campo delle relazioni sociali, ma soprattutto si avverte l’importanza di possedere una propria individualità sempre più libera e indipendente da schemi e da compromessi, perfettamente in grado di portare avanti cambiamenti con il passato e di saperli gestire con saggezza e maturità.

Diversamente Marte in Ariete sarà in aspetto disarmonico di quadratura e poiché resterà in questo segno per quasi metà dell’anno c’è il rischio di non modulare l’energia nel modo giusto e di procedere quasi a corrente alternata…con scatti di impeto e di zelo organizzativo ai quali faranno seguito momenti di svogliatezza e d’incapacità decisionale. Sarà necessario convogliare l’energia in qualcosa di creativo, di artistico, di coinvolgente perché porre le energie in qualcosa che appassiona veramente è un ottimo modo per contrastare l’irruenza di questo pianeta.

Per i nati in seconda decade nessun transito negativo ad eccezione di quel Giove dispettoso in Capricorno e di un Marte in Ariete disarmonico, che però si farà sentire solo da luglio in poi. Finalmente anche per loro quella fase estenuante, con Saturno e Plutone contro, è alle spalle, e anche se ha stressato, affaticato, demoralizzato, bloccato parecchie situazioni professionali e sentimentali in un immobilismo senza fine, ora si può tornare a vedere la vita con prospettive più rosee.

Del resto anche il transito di Giove li prende di mira soltanto fino a marzo, e comunque a fasi alterne con momenti in cui sarà forte il desiderio di qualcosa di più rilassante, piacevole e disimpegnato e con qualche oscillazione di natura sentimentale soprattutto in un tema femminile.

Inoltre nella rivoluzione solare di quest’anno due pianeti piuttosto simili come Nettuno nei Pesci e la Luna in Scorpione sono in armonioso aspetto tra di loro, a simboleggiare un acuirsi di percettività e di emotività che permetterà di captare sensazioni e sentimenti altrui. In particolare saranno favoriti i rapporti con la madre, e per un uomo con la moglie o la compagna, e vissuti in uno stato di grazia all’insegna dell’affetto, della dolcezza e della premura.

Sono invece ancora sottoposti a momenti di riflessione, d’introspezione e ad un calo delle energie fisiche i nati in terza decade, il cui Sole è ancora opposto a Plutone, a Saturno anche se solo in alcuni periodi e ovviamente anche a Giove, tutti conflittuali in Capricorno.

Saturno, spauracchio zodiacale, è però ormai arrivato alle battute finali e già in marzo lascerà il duro Capricorno per entrare in punta di piedi in Aquario, tornerà solo in autunno a trovare i nati tra il 18 e il 22 luglio per un ultimo saluto.

Il messaggio di Saturno, qualunque sia la casa occupata da questo segno nella propria carta natale, è quello di guardarsi dentro con onestà, perché è proprio nei periodi così duri in cui appaiono i nemici, gli impedimenti, le rotture sentimentali e ogni iniziativa sembra impantanarsi in un immobilismo senza senso e senza fine, che è possibile controllare e guidare le reazioni e le pulsioni caratteriali  e scoprire  di essere adulti, maturi, consapevoli e più sicuri di se stessi.

Anche se non siete dei lottatori nati, Saturno vi lascia in eredità tanta grinta e le risorse per correggere eventuali errori del passato e per rimettersi in gioco coraggiosamente.

Affrontare la realtà saturnina significa ridimensionare gli atteggiamenti infantili, mettere da parte le illusioni e i sogni, affrontare la realtà quotidiana, e questo è l’anno giusto per iniziare ad elaborare importanti iniziative e progetti che nel 2021, senza ulteriori ostacoli, saranno raggiungibili.

Mercurio, spesso sottovalutato nelle previsioni, sarà un vero supporter per tutti i cancerini in diversi periodi dell’anno: da febbraio ad aprile sarà in Pesci, ad agosto in Cancro, da settembre a dicembre in Scorpione, periodi piuttosto lunghi nei quali saprà essere per la mente, un ispiratore e un buon consigliere, soprattutto considerando che questo piccolo pianetino può trovarsi alla nascita in Cancro ma anche in Gemelli o in Leone.

VITA AFFETTIVA

Ci preme ribadire che per quanto riguarda la vita sentimentale, gli incontri, i matrimoni, i fidanzamenti o le eventuali crisi e rotture, l’analisi delle posizioni di Venere, di Marte e della Luna nel proprio tema natale è di sicuro molto più affidabile, visto che ciò che stiamo analizzando in queste previsioni riguarda solo la posizione solare. Per questo ci limiteremo ad indicare soltanto i periodi in cui un transito favorevole di Venere, la Dea dell’amore e della Pace, potrebbe generare uno stato di grazia e di benessere tale da rendere più facile la nascita di una storia d’amore. Anche un transito concomitante di Marte, pianeta dell’azione e dell’intraprendenza, potrebbe risolversi in una mossa decisiva all’azione verso chi ha attirato la nostra attenzione, suscitando emozionanti storie d’amore e di sesso.

Ricordiamo che per i nati in Cancro Venere alla nascita può trovarsi in Vergine, in Toro, in Gemelli, in Cancro, in Leone, in Vergine e in Bilancia

Le passate tensioni causate dai lunghi e contrari transiti di Saturno e di Plutone hanno inevitabilmente creato continue revisioni, incertezze e lunghe attese anche nella sfera affettiva, punto dolente per un segno come il Cancro che ha sempre un infinito bisogno d’affetto e che immagina, sogna, cerca e rincorre l’amore con tutto se stesso, spesso mettendo a tacere la testa.

Molti di loro hanno finito per scegliere una solitudine forzata da single piuttosto che vivere situazioni non in equilibrio e prive di coinvolgimento, i più sfiduciati hanno addirittura smesso di credere nella possibilità di vivere un amore felice.

Quest’anno però la musica cambia!

Molti di loro hanno lasciato andare le vecchie fragilità, le incertezze e le contraddizioni sorte in relazioni instabili del passato e, più forti e determinati che mai,  hanno deciso di mettere la parola fine oppure di lavorare su relazioni ancora valide,  senza però atteggiarsi a  vittime frustrate e senza chiudersi in silenzi cupi e rancorosi.

Saturno, che non va mai visto in termini solo negativi, ha dato loro la possibilità di tagliare dove era necessario e di consolidare là dove invece era ancora possibile ritrovare un dialogo e un’intesa di coppia.

L’anno inizia bene e già da metà gennaio una romantica Venere in Pesci potrebbe raccogliere nella sua rete un amore delicato e romantico che con il tempo, lentamente, potrebbe prendere sempre più consistenza e regalare perfino un’intesa profonda.

Poiché Nettuno le sarà accanto sarà possibile rivivere emozioni profonde e uscire da un forzato grigiore sentimentale e specie per chi ha  una calda Venere in Toro alla nascita riscoprire dopo tanto tempo, la gioia di avere accanto qualcuno con cui essere in sintonia emotiva e fisica.

Anche da aprile ad agosto per chi è nato con una Venere in Gemelli è prevista una rinascita sentimentale: con il pianeta dell’amore in in questo segno così carico di sensualità giocosa tornerà la voglia di rimettersi in gioco, di flirtare e ampliare le proprie amicizie e i propri contatti.

Molto positivo anche il periodo estivo quando Venere in cancro passeggerà abbracciata al Sole e, con la complicità di Urano, i nati in prima decade saranno pronti a godere i piaceri amorosi secondo i loro gusti e desideri, felici di sperimentare rapporti nati su un terreno di libertà e di spazio reciproco.

Infine da metà novembre a metà dicembre una splendida Venere in Scorpione conferirà grande fascino e potere d’attrazione a quanti di loro preferiscono vivere una storia un po’ peccaminosa ad alto tasso emotivo e passionale.

AUGURIAMO UN FELICE ANNO A TUTTI

 

 

 

Related Posts

Share This

Commenti

Loading Facebook Comments ...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.